Fa baldoria a casa dell'amica: quando torna a casa però trova il portafoglio vuoto

Un cittadino di Marghera lunedì ha chiamato le forze dell'ordine dopo aver scoperto che i 600 euro che prima aveva con sé erano spariti. E' convinto che a rubarglieli sia stata la donna

Via Correnti a Marghera

La serata si è conclusa in maniera molto diversa da come aveva immaginato. Derubato di 650 euro e con tutta l'intenzione, a quanto pare, di denunciare per furto la donna che nelle ore precedenti l'aveva ospitato. Accade a Marghera, dove un residente nella tarda serata di lunedì ha chiamato le forze dell'ordine dopo aver scoperto che dal suo portafoglio erano spariti diversi soldi. Almeno 600 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta giunti gli uomini in divisa, in zona via Cesare Correnti, lo sventurato ha spiegato di aver fatto baldoria quella sera a casa di una sua amica. La coppia avrebbe bevuto diversi alcolici, cosicché la mente si sarebbe offuscata. Sarebbe stato allora che la donna si sarebbe impossessata dei contanti, almeno secondo il margherino. L'uomo è convinto di aver raggiunto l'abitazione dell'amica con il portafoglio "pieno", salvo poi tornare a casa a mani vuote. La donna naturalmente rispedisce al mittente ogni accusa. Spetterà ai due decidere se continuare la diatriba, dopo la serata di "festa", esplorando le vie legali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento