homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Franceschini è perentorio: "Le grandi navi non passino più davanti a San Marco"

Il ministro dei Beni culturali è tornato sul tema durante un incontro a Vicenza. Ha specificato come l'argomento sia urgente e ci siano al vaglio diverse soluzioni

"A Venezia le grandi navi non possono più passare davanti a San Marco". Queste le parole perentorie del ministro dei beni culturali, Dario Franceschini, riferendosi lunedì, a margine di un incontro a Vicenza, dell'annosa questione delle navi da crociera nella città lagunare. "Ho letto il dossier che di recente mi è stato consegnato dal comitato 'No Grandi Navi' - ha aggiunto il ministro - e ribadisco che è un tema molto importante e urgente. A mio parere non si può garantire il passaggio così vicino a San Marco".

"Ci sono varie soluzioni allo studio, - ha continuato Franceschini - bisogna in fretta uscirne perché così non si può andare avanti". Dopo l'incontro nella sede di Confartigianato Vicenza, Franceschini ha iniziato un breve tour nel capoluogo berico, visitando, tra l'altro, la Basilica Palladiana e il Teatro Olimpico, mentre in serata presenzierà all'apertura del 41/o anno di attività dell'Istituto di ricerche di storia sociale e religiosa di Vicenza.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bravo, che genio! E chi paga tutte le regalie fatte negli ultimo 40 anni di amministrazione di estrema sinistra, per comprarsi voti???

  • No grandi navi. Si a migliaia di taxi in planata in canal grande.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Venezia, gli ambulanti non ce la fanno più: corteo contro abusivi e degrado in città

  • Cronaca

    È un fine settimana di degrado a Venezia: in bici tra le calli, sporcizia e rifiuti in giro

  • Cronaca

    Arrestato per spaccio, ci ricasca: beccato con 27 dosi di cocaina, finisce in manette

  • Cronaca

    Scandalo Mose, Chisso torna in libertà

I più letti della settimana

  • Grosso incendio a Porto Marghera, va a fuoco una gru: fiamme alte 15 metri

  • Tragico incidente sulla Treviso-mare, frontale con un camper: muore sandonatese

  • Si sente male in azienda: muore tra le braccia della moglie

  • Parte uno sparo sulla nave da crociera attraccata a Venezia: "Caos a bordo"

  • Acquista un gratta e vinci con 10 euro e se ne porta a casa ben 2 milioni a Marghera

  • Spiagge del Lido più vicine: torna la linea diretta degli autobus Actv da Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento