Il furgone trasporta alimenti deperibili, ma il frigo è spento: denuncia e sequestro

Operazione della polizia locale di Mira e dell'Ulss 3. Il mezzo è stato fermato per un controllo in Romea, doveva rifornire una nave da crociera a Chioggia. La merce era in parte deteriorata

Trasportava alimenti destinati ad una nave da crociera di piccole dimensioni ormeggiata al porto di Chioggia. Solo che la merce era mal conservata e in parte deteriorata. Il carico irregolare è stato scoperto durante dei normali posti di controllo in Romea dagli uomini della polizia locale di Mira, supportati nell'operazione dal personale del servizio igiene della Ulss 3 Serenissima. Il fatto nel pomeriggio di giovedì.

Gli agenti si sono resi conto che parte della merce, che avrebbe dovuto essere in regime di temperatura controllata, in realtà non era refrigerata. Nel vano del furgone era ammassato un po' di tutto, con il risultato che alcuni sacchi di farina e panificati erano stati deteriorati dalla perdita di liquidi degli alimenti che invece avrebbero dovuto essere surgelati.

Il servizio igiene dell'Ulss, constatato che effettivamente alcuni prodotti erano in stato di alterazione, ha deciso per il sequestro amministrativo della merce. L'autista, chioggiotto di 35 anni, è stato denunciato per i reati relativi alla cattiva conservazione delle sostanze alimentari e sanzionato con relativa multa di circa 2mila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Nemmeno inaugurato e il maxi ostello della Vempa è già quasi pieno: "Un successo"

    • Mestre

      L'Ad dell'ostello: "Via Ca'Marcello? Che sfida!". Viaggio all'interno della struttura VIDEO

    • Cronaca

      La rivolta del gondoliere contro il gruppo di borseggiatrici: "Ladre". Scatta il parapiglia VD

    • Cronaca

      I funerali di Mariarca domenica a Torre del Greco, le sorelle: "Grazie a tutti per l'aiuto"

    I più letti della settimana

    • Femminicidio a Musile, mamma uccisa a coltellate. L'ex chiama il 112: "Sono stato io"

    • Forte temporale sul Veneziano: vento, pioggia. Albero danneggia un'auto a Martellago

    • Come non lasciare nulla all'immaginazione: cammina nudo per il Lido di Venezia

    • Tragedia al largo di Chioggia: 19enne si tuffa con gli amici e non riemerge, trovato morto

    • I gondolieri si ribellano alle note borseggiatrici della stazione, scatta il parapiglia

    • Fulmine si abbatte sulla casa, abitazione distrutta dalle fiamme a Torre di Mosto

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento