Il furgone trasporta alimenti deperibili, ma il frigo è spento: denuncia e sequestro

Operazione della polizia locale di Mira e dell'Ulss 3. Il mezzo è stato fermato per un controllo in Romea, doveva rifornire una nave da crociera a Chioggia. La merce era in parte deteriorata

Trasportava alimenti destinati ad una nave da crociera di piccole dimensioni ormeggiata al porto di Chioggia. Solo che la merce era mal conservata e in parte deteriorata. Il carico irregolare è stato scoperto durante dei normali posti di controllo in Romea dagli uomini della polizia locale di Mira, supportati nell'operazione dal personale del servizio igiene della Ulss 3 Serenissima. Il fatto nel pomeriggio di giovedì.

Gli agenti si sono resi conto che parte della merce, che avrebbe dovuto essere in regime di temperatura controllata, in realtà non era refrigerata. Nel vano del furgone era ammassato un po' di tutto, con il risultato che alcuni sacchi di farina e panificati erano stati deteriorati dalla perdita di liquidi degli alimenti che invece avrebbero dovuto essere surgelati.

Il servizio igiene dell'Ulss, constatato che effettivamente alcuni prodotti erano in stato di alterazione, ha deciso per il sequestro amministrativo della merce. L'autista, chioggiotto di 35 anni, è stato denunciato per i reati relativi alla cattiva conservazione delle sostanze alimentari e sanzionato con relativa multa di circa 2mila euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Festa della Sensa, Venezia rinnova la sua antica storia d'amore con il mare VIDEO

    • Cronaca

      Veneziani e bengalesi uniti per pulire la città: è Cleaning Day in campo Sant'Agostin VIDEO

    • Cronaca

      Si allontana dall'ospedale e scompare: apprensione per le condizioni di una donna

    • Cronaca

      L'allarme bomba alla Fincantieri di Marghera: "Possibile dispetto tra aziende in subappalto"

    I più letti della settimana

    • Mortale di San Donà, Giuliano Babbo vittima incolpevole di una gara d'auto clandestina

    • Tragico investimento sulla linea ferroviaria: una persona perde la vita a Ceggia

    • Dopo lo schianto muore un uomo di Eraclea: pirata della strada in fuga a piedi

    • San Donà sotto shock: "Buttate via la chiave". Babbo lascia un vuoto enorme tra i colleghi

    • Torre di Mosto in lutto per Marika Xausa, mamma stroncata dalla malattia a soli 40 anni

    • Giallo al Lido di Venezia: "Christopher è sparito, è da un mese che non si fa più sentire"

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento