A bordo strada per il forte maltempo, scoperti con marijuana e hashish: 3 in manette

Tre ragazzi britannici si erano fermati a bordo strada con un furgone, a fari spenti a San Giorgio di Livenza. I militari pensavano si trattasse di un mezzo in avaria, poi la scoperta

Il furgone era parcheggiato a bordo strada e con i fari spenti. Considerate le pessime condizioni meteorologiche, i carabinieri di Caorle che transitavano di lì nella notte di sabato, in località San Giorgio di Livenza, hanno subito pensato si potesse trattare di un'avaria dovuta al temporale appena abbattutosi in tutto il Veneziano. Ma le circostanze erano ben diverse: all'interno, infatti, i militari hanno sorpreso tre ragazzi incensurati, "immersi" in un forte odore di marijuana.

NEL FURGONE CON LA "MARIA"

Il controllo dei carabinieri è scattato immediatamente: dopo aver appurato che all'interno dell'abitacolo non c'era nessuno, hanno proceduto con la perquisizione del mezzo. Dopo aver bussato, hanno quindi aperto il portellone posteriore, sorprendendo i tre giovani, tutti di nazionalità britannica, M.J.S. e C.D. di 24 anni e il 25enne W.A.J., che alla vista dei militari si sono dimostrati sorpresi ed al contempo impauriti. A colpire le forze dell'ordine la "fragranza" di marijuana che fuoriusciva: a seguito di perlustrazione del vano del furgone, i militari hanno trovato 45,5 grammi di marijuana e 7,5 di hashish, già divisi in dosi e pronti per essere spacciati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i tre ragazzi, tutti quanti senza precedenti specifici, sono scattate le manette. L'autorità giudiziaria di Pordenone li ha poi rimessi in libertà, in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento