A bordo strada per il forte maltempo, scoperti con marijuana e hashish: 3 in manette

Tre ragazzi britannici si erano fermati a bordo strada con un furgone, a fari spenti a San Giorgio di Livenza. I militari pensavano si trattasse di un mezzo in avaria, poi la scoperta

Il furgone era parcheggiato a bordo strada e con i fari spenti. Considerate le pessime condizioni meteorologiche, i carabinieri di Caorle che transitavano di lì nella notte di sabato, in località San Giorgio di Livenza, hanno subito pensato si potesse trattare di un'avaria dovuta al temporale appena abbattutosi in tutto il Veneziano. Ma le circostanze erano ben diverse: all'interno, infatti, i militari hanno sorpreso tre ragazzi incensurati, "immersi" in un forte odore di marijuana.

NEL FURGONE CON LA "MARIA"

Il controllo dei carabinieri è scattato immediatamente: dopo aver appurato che all'interno dell'abitacolo non c'era nessuno, hanno proceduto con la perquisizione del mezzo. Dopo aver bussato, hanno quindi aperto il portellone posteriore, sorprendendo i tre giovani, tutti di nazionalità britannica, M.J.S. e C.D. di 24 anni e il 25enne W.A.J., che alla vista dei militari si sono dimostrati sorpresi ed al contempo impauriti. A colpire le forze dell'ordine la "fragranza" di marijuana che fuoriusciva: a seguito di perlustrazione del vano del furgone, i militari hanno trovato 45,5 grammi di marijuana e 7,5 di hashish, già divisi in dosi e pronti per essere spacciati.

Per i tre ragazzi, tutti quanti senza precedenti specifici, sono scattate le manette. L'autorità giudiziaria di Pordenone li ha poi rimessi in libertà, in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Venezia si prepara alla possibile neve

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento