Raffica di furti: ladri sorpresi in azione dai carabinieri, ma riescono a scappare

I carabinieri: «Pattuglie attente sul territorio. Evitate di diffondere foto utili alle indagini»

I carabinieri sono riusciti a sorprendere i ladri subito dopo il furto ma loro, approfittando del buio, hanno fatto in tempo a scappare. Da mercoledì sera i militari stanno dando la caccia a una coppia di banditi che ha messo a segno un furto in una casa rurale a Campagna Lupia. L'allarme è stato lanciato da dei cittadini e una pattuglia ha subito raggiunto l'abitazione. 

«Evitate di diffondere foto utili alle indagini sui social»

I malviventi sono riusciti a dileguarsi scappando attraverso i campi. Da giorni, ormai, l'attenzione delle forze dell'ordine è altissima in questa zona e in altri comuni nelle vicinanze, a causa dei diversi furti che sono stati messi a segno. «L’Arma ha avviato da tempo approfondite indagini su tale fenomeno, in sinergia tra tutti i comandi della Riviera del Brenta ed i reparti specializzati - si legge in una nota dei carabinieri -. Parallelamente è in atto un’attenta attività di prevenzione. Con grande sforzo, nelle fasce orarie tardo pomeridiane e serali, in riviera sono presenti numerose pattuglie, supportate da quelle della compagnia di intervento operativo del 4° Battaglione di Mestre». «È fondamentale - concludono dall'Arma - che i cittadini segnalino immediatamente qualunque situazione anomala chiamando il 112 ed evitando assolutamente di diffondere tramite i social network immagini o informazioni utili alle indagini».

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Si sente male e muore in spiaggia a Jesolo

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • A Mirano una raccolta fondi per la famiglia di Andrei e Ana Maria

  • Sabato i funerali di Riccardo Mian. A breve una perizia sull'incidente

Torna su
VeneziaToday è in caricamento