Sparì l'armadio blindato dei fucili, armi ritrovate sull'argine del fiume

Il furto a inizio giugno a Fossalta di Portogruaro. Il bottino è stato sequestrato vicino al Tagliamento nel territorio di San Michele

A inizio giugno era sparito un intero armadio blindato da un'abitazione di Fossalta di Portogruaro. All'interno non c'erano soldi e nemmeno gioielli. A finire vittima dei ladri, infatti, era stato un cacciatore del paese che di punto in bianco si era visto "ripulire" delle sue armi. Fucili e carabine. Gli stessi ritrovati mercoledì dalla polizia municipale di San Michele lungo l'argine del Tagliamento. Nella frazione di San Mauro. Si tratta di un paio di fucili e altrettante carabine con "a corredo" 137 proiettili. Vicino al luogo del ritrovamento anche l'armadio trafugato in toto dai predoni, i quali evidentemente non erano rimasti molto soddisfatti del colpo. Pregustando forse ben altri bottini al termine della loro razzia. Per questo motivo hanno deciso di disfarsi della refurtiva il prima possibile sull'argine del fiume.

"Si tratta di un ritrovamento molto importante e delicato – evidenzia il comandante della polizia locale di San Michele, Andrea Gallo – che ha messo al sicuro armi funzionanti di notevole valore economico ed estremamente pericolose se fossero capitate a mani inesperte e poco prudenti o, peggio ancora, alla delinquenza locale".

IL COLPO - I criminali entrarono in azione il 4 giugno prendendo di mira una casa isolata, lontana quindi dagli sguardi indiscreti di possibili vicini e, poiché hanno colpito nell'arco di tempo compreso tra le 13 e le 18.30, quando nell'abitazione non c'era nessuno, è lecito supporre che sorvegliassero la zona già da tempo e conoscessero ormai le abitudini dei proprietari. Stando ai rilievi dei carabinieri di Portogruaro e di Villanova, intervenuti sul posto dopo la segnalazione dei derubati, i banditi sarebbero entrati prima da una finestra sul retro, scassinandola, poi avrebbero aperto la porta secondaria per agire con tutta calma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento