Si aggirano tra gli scaffali del negozio, poi escono in modo sospetto: nella borsa capi di marca

L'episodio nel negozio Ovs del centro commerciale Adriatico2 di Portogruaro: fermata coppia

Sono stati pizzicati a girare in modo sospetto tra gli scaffali del negozio Ovs del centro commerciale Adriatico2 di Portogruaro e quando sono stati fermati sono stati trovati in possesso di capi rubati.

Il furto

Il furto sabato pomeriggio attorno alle 18.30: ad accorgersi dell'attegiamento sospetto dei due, una coppia, il personale del negozio che li ha quindi tenuti d'occhio. Una volta che questi hanno guadagnato l'uscita cercando di non farsi notare sono stati fermati. Sul posto i carabinieri hanno quindi perquisito l'uomo, C.L. un 31enne pregiudicato del luogo, che nello zaino aveva nascosto numerosi capi. La donna, una 22enne pregiudicata, nascondeva invece una tronchesina utilizzata per staccare l'antitaccheggio. Totale della refurtiva 80 euro. I due sono stati arrestati per furto aggravato in concorso.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento