Predoni in azione nel cimitero di Cinto Caomaggiore, rubati cento chili di rame

Il maxi furto nella notte tra sabato e domenica: i ladri hanno portato via l'oro rosso dopo averlo prelevato in particolare da una tomba. Provvidenziale l'intervento della protezione civile che ha impedito alla struttura di riempirsi di acqua, allagando anche i loculi sottostanti

"Colpo grosso" dei ladri nel cimitero di Cinto Caomaggiore: i malviventi sono riusciti a portare via cento chili di rame. Il furto è avvenuto nella notte tra sabato e domenica nel camposanto del comune del Veneziano.

IL MAXI FURTO. I predoni, agendo con il favore della notte, sono riusciti a sradicare l'oro rosso dalle tombe del cimitero, in particolare da una struttura posta all'interno. Un maxi bottino che i malviventi sono riusciti ad occultare probabilmente con l'aiuto di un camion. Un furto certamente premeditato da tempo che non si è aggravato solo grazie all'aiuto dei volontari, come sottolinea il sindaco Gianluca Falcomer: "Solamente il pronto intervento della protezione civile ha permesso di sigillare il tetto già entro le ore 12:30 di domenica evitando che lo scroscio, che di lì a poco è scaturito, riempisse il solaio di acqua piovana e si potessero arrecare danni ai loculi sottostanti". Sul caso stanno indagando i carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

  • Schianto tra due auto, morta un'anziana donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento