Furto a Fossò: ladri allo spogliatoio dello stadio comunale fanno incetta di portafogli

E' accaduto giovedì sera. Al ritorno dal campo gli sportivi si sono accorti della brutta sorpresa. Notevole l'ammanco e pesante il disagio. Sul posto i carabinieri per le indagini

Incursione a segno la sera di giovedì, quando un intruso (o più d'uno) è riuscito a introdursi nello spogliatoio dello stadio comunale di Fossò e a rovistare tra borsoni e giubbotti, impossessandosi degli effetti di valore appartenenti ai giocatori di una squadra locale. Per loro un'amara sorpresa alla fine dell'allenamento, quando si sono diretti verso le docce: evidenti i segni del passaggio del ladro, che durante la loro assenza aveva fatto man bassa di portafogli e poi si era allontanato senza essere notato.

All'appello ne mancavano una decina, oltre ad altri oggetti di proprietà degli sportivi. Notevole l'ammanco e pesante il disagio per le vittime del furto, a cui non è rimasto che allertare le forze dell'ordine di quanto acaduto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini per tentare di risalire ai malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto si è risvegliato dal coma. Una perizia chiarirà le cause dell'incidente

  • Si è spento il sorriso più bello: Caorle stretta nel dolore per la morte di Juri

  • Ciclista travolto e ucciso da un'auto

  • Ristoratore arrestato: spacciava droga

  • Auto in fosso: morto un 38enne, una donna estratta viva

  • C'è un nuovo ristorante con due stelle Michelin a Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento