Giardiniere di Dolo ruba in casa dell'amico, arrestato dai carabinieri

L'altra notte si è introdotto nell'abitazione di Pieve di Soligo dell'ex collega trevigiano e ha preso pc e occhiali da donna. Fermato dai militari in un parco poco distante, dietro una siepe

Ha tentato un furto in un'abitazione in centro a Pieve di Soligo, ma è stato beccato dai carabinieri poco distante, nascosto dietro una siepe. Si è scoperto poi che il ladro, F. G. 54enne coniugato di Dolo di professione giardiniere, conosceva bene la vittima del furto: erano infatti ex colleghi ed amici. Dunque conosceva molto bene le sue abitudini e cosa teneva in casa.

L'altra notte dopo le 2, il trevigiano è rientrato a casa e ha visto alcune stanze messe a soqquadro: avevano rubato pc e occhiali da sole. I carabinieri di Vittorio Veneto sono intervenuti sul posto e hanno cominciato i controlli in zona. Poco distante, in un parco pubblico, hanno visto una sagoma che si nascondeva dietro una siepe e l'hanno arrestato: con sé aveva la refurtiva. L'uomo verrà giudicato con rito abbreviato il prossimo 3 dicembre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il sereno dopo 17 ore di trattative: firmata la pre intesa sul contratto dei Comunali FOTO

  • Cronaca

    In 6 mesi persi 400 abitanti. Le associazioni fanno squadra: "Vogliamo una città vivibile"

  • Cronaca

    Musolino: "L'area dei Pili è di competenza del Porto, per il palasport serve il nostro ok"

  • Cronaca

    Carabinieri a caccia di intromettitori abusivi al Tronchetto. Un migliaio di persone controllate

I più letti della settimana

  • Tragedia a Maerne: perde il controllo e si scontra con un'altra auto, muore una donna

  • Un "colpo" record a Cavarzere con il SuperEnalotto, vinti quasi 2,4 milioni di euro

  • Schianto tra mezzi pesanti in A4: autostrada riaperta tra Portogruaro e Cessalto

  • Shock a Caselle: cagnolina chiusa ancora viva dentro un sacco e lasciata al suo destino

  • Raffica di incidenti sull'asfalto viscido: danni e feriti. Una donna muore a Maerne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento