Giardiniere di Dolo ruba in casa dell'amico, arrestato dai carabinieri

L'altra notte si è introdotto nell'abitazione di Pieve di Soligo dell'ex collega trevigiano e ha preso pc e occhiali da donna. Fermato dai militari in un parco poco distante, dietro una siepe

Ha tentato un furto in un'abitazione in centro a Pieve di Soligo, ma è stato beccato dai carabinieri poco distante, nascosto dietro una siepe. Si è scoperto poi che il ladro, F. G. 54enne coniugato di Dolo di professione giardiniere, conosceva bene la vittima del furto: erano infatti ex colleghi ed amici. Dunque conosceva molto bene le sue abitudini e cosa teneva in casa.

L'altra notte dopo le 2, il trevigiano è rientrato a casa e ha visto alcune stanze messe a soqquadro: avevano rubato pc e occhiali da sole. I carabinieri di Vittorio Veneto sono intervenuti sul posto e hanno cominciato i controlli in zona. Poco distante, in un parco pubblico, hanno visto una sagoma che si nascondeva dietro una siepe e l'hanno arrestato: con sé aveva la refurtiva. L'uomo verrà giudicato con rito abbreviato il prossimo 3 dicembre.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Un palco galleggiante in laguna, musica e interventi per dire "no" alle grandi navi

    • Incidenti stradali

      Scontro automobile-motociclo centauro a terra: caccia al pirata in fuga verso Mestre

    • Mestre

      Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Cronaca

      Ennesimo incendio doloso in una ditta ambientale, il rogo nella notte a Caorle

    I più letti della settimana

    • Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Furibonda lite in strada: l'autista Actv si sdraia sull'asfalto per bloccare il "rivale" VIDEO

    • Chiude Unieuro nell'area commerciale Auchan: sconti elevati per gli ultimi giorni

    • Sbatte la porta e se ne va, la madre allarmata: "Aiutateci a trovare Davide". Poi il lieto fine

    • Incidente a Cappella di Scorzè: finisce con il furgone fuori strada, anziano grave

    • Un nubifragio si abbatte su Jesolo: le strade si trasformano in torrenti, traffico in difficoltà

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento