Vigilantes, info point e modifiche Actv: i servizi per la ricorrenza dei defunti

Novità riguardanti l'isola di San Michele. Previste anche modifiche al servizio pubblico di navigazione

La chiesa (foto: evenice.it)

In occasione della Commemorazione dei defunti, Veritas ha organizzato alcuni servizi aggiuntivi all’interno del cimitero di San Michele in isola.

Servizi aggiuntivi

Nei giorni di maggior afflusso, e nell’orario di apertura del camposanto (dalle 7.30 alle 16.30), alcune guardie giurate presidieranno i tre varchi di ingresso/uscita, anche per controllare il rispetto dei comportamenti da tenere nella struttura. All’interno dei cimiteri comunali è infatti vietato introdurre animali, fumare, scattare foto, circolare in abbigliamento succinto, mangiare e bere e abbandonare rifiuti. Inoltre, Veritas ha collocato 6 wc chimici, che potranno essere utilizzati gratuitamente dagli utenti del cimitero, e aprirà un punto informativo in prossimità della porta Stucky (ai piedi del ponte celebrativo, lato San Michele), in cui sarà anche possibile ritirare una mappa con le indicazioni relative ai campi e ai servizi.

Modifiche servizio AVM/Actv

AVM/Actv informa che, in occasione della Commemorazione dei Defunti, vengono apportate le seguenti modifiche al servizio offerto:  Servizio Automobilistico Urbano - da giovedì 31 ottobre a sabato 2 novembre viene attivato il servizio integrativo di collegamento con la linea 81 tra il Cimitero di Mestre e quello di Marghera, maggiori dettagli nell’avviso alla clientela allegato; servizio di Navigazione - da giovedì 31 ottobre a domenica 3 novembre, oltre ai servizi programmati nell’orario in vigore, sono effettuati collegamenti gratuiti aggiuntivi con il Cimitero di San Michele da F.te Nove, P.le Roma, Lido, maggiori dettagli nell’avviso alla clientela allegato. Inoltre, per consentire la costruzione del ponte pedonale che collegherà le Fondamenta Nove al Cimitero di San Michele, dalle ore 04:00 di mercoledì 30 Ottobre alle ore 04:00 di lunedì 11 Novembre 2019 viene sospeso l’approdo F.te Nove “D” e il transito delle linee di navigazione viene riallocato tra F.te Nove “A”, “B” e “C” come da mappa allegata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati: 43 in Veneto, 6 solo a Venezia

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento