Grandi Navi ancora in laguna? "Pronti a chiedere aiuto all'Europa"

Ambiente Venezia e No Grandi Navi annunciano la richiesta di apertura di una infrazione nei confronti dell'Italia. Lettera al premier Renzi

In giorni caldi sul fronte delle Grandi Navi le associazioni che si schierano contro i passaggi delle imbarcazioni da crociera davanti a San Marco affilano le armi. E guardano oltre i confini nazionali per aggiungere l'obiettivo di estromettere i "condomini galleggianti" dalla laguna. Per questo motivo l'associazione Ambiente Venezia e il comitato No Grandi Navi hanno annunciato una richiesta di apertura di una procedura contro l'Italia alla Commissione europea se il governo dovesse optare al termine della riunione del Comitatone "finale" per la soluzione dello scavo del canale Contorta-Sant'Angelo, o per l'ipotesi del canale "retro Giudecca" o del canale Vittorio Emanuele (ossia per la soluzione Marghera, caldeggiata dal sindaco Giorgio Orsoni) come vie d'acqua alternativa per raggiungere la Marittima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le due associazioni hanno inviato una lettera al presidente del Consiglio Matteo Renzi e hanno reso noto che, se effettivamente l'Esecutivo deciderà in tal senso, verrà inoltrata alla commissione della Comunità europea sull'Ambiente una "richiesta di avvio di procedura di infrazione a carico della Repubblica italiana in violazione delle direttive acque 2000/60/Cee e successive integrazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento