Al volante dell'auto quasi in coma etilico: 50enne fermato a Villanova

Sabato notte, un uomo sulla cinquantina èrisultato positivo all'alcoltest con un valore cinque volte superiore al limite consentito

Ubriaco fradicio al volante di un'auto di grossa cilindrata. Si tratta di un 50enne, fermato sabato notte al posto di blocco dai carabinieri della compagnia di Portogruaro. Durante i controlli, l'uomo è stato sottoposto all'alcoltest, risultando positivo con un tasso oltre cinque volte superiore al consentito.

L'alt dei carabinieri, a mezzanotte e mezzo circa, a Villanova. L'etilometro ha registrato un valore superiore ai 2,5 g/l (il limite consentito è di 0,5 g/l). Gli uomini dell'Arma hanno proceduto alla denuncia per guida in stato di ebbrezza, oltre che al ritiro della patente e al sequestro del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Recuperato senza vita l'anziano di San Donà

Torna su
VeneziaToday è in caricamento