I soldi non ci sono: i tesori della basilica di Torcello ora sono a rischio

Le risorse non sono sufficienti per avviare un'opera di manutenzione complessiva. I tagli decisi dal governo si abbattono su una delle testimonianze religiose più importanti della laguna

L'abside della basilica di Santa Maria Assunta a Torcello

I soldi non ci sono, e uno dei patrimoni religiosi più importanti della laguna rischiano di andare rovinati. La situazione è d'emergenza per l'abside della basilica di Santa Maria Assunta di Torcello, tra materiale che cede e cade e testimonianze del primo nucleo veneziano che soccombono di fronte all'usura del tempo e delle precipitazioni.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infiltrazioni d'acqua, muri scrostati e mattoni a terra. Questo il "panorama" che chi entra si trova davanti. Nemmeno dopo le scosse di terremoto qualcuno sarebbe intervenuto: "Non abbiamo fondi per la manutenzione, il governo li ha tagliati - afferma a La Nuova Venezia don Antonio Meneguolo, responsabile della Curia veneziana per i Beni culturali - adesso abbiamo fatto richiesta dell’8 per mille, ma i fondi non arriveranno, ci hanno detto alla Presidenza del Consiglio, prima del 2013".

In attesa dei soldi giorno dopo giorno la situazione si aggrava: tra le opere a rischio ci sono il mosaico della vergine Odighitria, dell'anno Mille, e il trono vescovile in pietra. Ma uscendo dalla basilica la situazione non migliora: nei prossimi mesi dovrebbero arrivare forse le risorse promesse nel 2009 per il restauro del campanile di Torcello, "imbragato" ormai da troppo tempo da un'impalcatura in attesa dell'inizio dei lavori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Le previsioni: possibili grandinate e raffiche di vento

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • Violento maltempo: tetti scoperchiati, albero caduto su una casa di cura FOTO

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento