Bmw distrutta dalle fiamme: sospetto dolo

L'incendio mercoledì sera. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo ma l'auto è stata distrutta

I vigili del fuoco al lavoro per spegnere l'incendio

Il proprietario, come tutte le sere, l'aveva parcheggiata davanti al cancello di casa. Prima di andare a dormire, pochi minuti prima delle 23, si è accorto che la sua macchina stava andando in fiamme. I vigili del fuoco mercoledì sera hanno lavorato a lungo per spegnere l'incendio che ha distrutto una berlina Bmw posteggiata in via Pacinotti, in località Blessaglia di Pramaggiore. 

All'arrivo della squadra dei pompieri il veicolo era già completamente avvolto dalle fiamme. Una volta spento il rogo, sono cominciati i rilievi per individuarne l'origine. Non è escluso che si sia trattato di un incendio doloso, ma sono ancora in corso accertamenti. Anche i carabinieri hanno raggiunto via PAcinotti per un sopralluogo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento