Principio di incendio in casa a Burano

Le fiamme si sono sviluppate verso le 12.30 di oggi. Un abitante è rimasto leggermente intossicato

Foto dei vigili del fuoco

Sull'isola di Burano un principio di incendio si è sviluppato verso le 12.30 di oggi, martedì 23 aprile, all'interno di un'abitazione in corte Terranova, danneggiandola parzialmente. Al momento dell'allarme l'alloggio era vuoto; nei minuti successivi è arrivato il proprietario di casa il quale, nel tentativo di spegnere le fiamme, è rimasto leggermente intossicato. Dopodiché, comunque, è riuscito ad allontanarsi senza subire conseguenze peggiori. A estinguere il rogo ci hanno pensato i vigili del fuoco, intervenuti sul posto in seguito alla chiamata al numero di emergenza.

Incendio a Burano

I pompieri sono accorsi con due autopompe lagunari riuscendo a spegnere le fiamme, che si sono propagate da un contatore elettrico (probabilmente a causa di un cortocircuito) alla parte lignea della casa. L'inquilino è stato preso in cura dai sanitari del Suem 118 per gli accertamenti del caso. Le operazioni di soccorso e messa in sicurezza dell'abitazione sono terminate dopo circa due ore, supportate dai carabinieri della stazione locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poca neve a Venezia, poi la pioggia

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Violento scontro fra furgone e trebbiatrice sulla Triestina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento