Maxi incendio a Cavarzere: 200 balle di paglia a fuoco, pompieri in azione

L'allarme è stato lanciato alle 4 di stanotte in località Bebbe, dove si è sviluppato un rogo nel fienile di un agglomerato di tre case coloniche, non intaccate dalle fiamme. Nessun ferito

La paglia, si sa, è altamente "infiammabile". E se da stamattina sono circa duecento le balle che stanno andando a fuoco ciò non può che voler dire super lavoro per i pompieri. La segnalazione alla centrale operativa è arrivata alle 4.05 di stanotte.

In località Bebbe di Cavarzere, vicino a San Pietro, è scoppiato un incendio in uno di due fienili che fanno parte di un agglomerato di tre case coloniche. Non si segnalano feriti e il rogo non avrebbe interessato anche gli altri edifici. Alle 10.30 erano comunque sei ore e mezza che i vigili del fuoco stavano lottando contro le fiamme.

La difficoltà delle operazioni di spegnimento risiede soprattutto nella necessità di smassare una a una le balle incendiate, che bagnate diventano molto pesanti. Le squadre quindi saranno costrette a rimanere in azione ancora nella mattinata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Privati e sindaci rispondono picche per i profughi: "Offerti 64 posti sui 961 totali"

    • Cronaca

      "Marghera o Tresse non cambia, serve una soluzione veloce che salvi i posti di lavoro"

    • Cronaca

      Il controllo di vicinato continua a mietere consensi, Cuttaia: "Intanto i reati calano"

    • Cronaca

      Il suv ostruisce la corsia del tram, i passeggeri spostano il veicolo a braccia a Mestre

    I più letti della settimana

    • Chiude Unieuro di Mestre Terraglio in via Pionara: sconti elevati per gli ultimi giorni

    • Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Rissa tra giovani sul bus diretto a San Donà, una donna cerca di placare gli animi: ferita

    • Dopo la regina, il circo perde anche il suo re: è morto a San Donà il marito di Moira Orfei

    • "La grappa in stiva è forte come una bomba", il vicino capisce male. Allarme al Marco Polo

    • Scontro automobile-motociclo centauro a terra: caccia al pirata in fuga verso Mestre

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento