Incendio in un condominio, famiglie evacuate: tre persone all'ospedale

Il rogo verso mezzanotte in Corso del Popolo a Mestre. Sei persone soccorse da un'ambulanza, tre portate al pronto soccorso

La notte scorsa, mezz'ora prima della mezzanotte, i vigili del fuoco sono intervenuti in corso del Popolo a Mestre per un incendio appartamento in un condominio di otto piani. Tre persone sono state evacuate dai pompieri con gli autorespiratori al piano dove sono divampate le fiamme e assistiti dal personale del Suem per avere respirato del fumo per poi essere trasferiti in ospedale.

Altri tre condòmini sono stati medicati sul posto.  Le squadre dei vigili del fuoco con tre autopompe, due autobotti, un’autoscala e il carro aria con 20 operatori coadiuvati dal capo servizio e il funzionario di guardia, sono riusciti a contenere il rogo, evitando il coinvolgimento dell’intera ala del condominio, che nel frattempo era stato evacuato.

Oltre l’appartamento dove si sono sviluppate le fiamme, altri due alloggi sono stati dichiarati al momento non agibili, fino ad altre verifiche tecniche che saranno effettuate nella giornata di oggi. Le famiglie evacuate sono state ospitate in albergo e altre da familiari. Le cause dell’incendio sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso sono terminate questa mattina alle 5. Nelle stesse ore, in piena notte, un'altra abitazione è andata in fiamme a Scaltenigo di Mirano: in quel caso nessuna persona è rimasta coinvolta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dati aggiornati sul contagio in Veneto e in provincia

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Quasi 900 positivi in provincia, altri 2 morti all'ospedale di Dolo

  • Mutui per prima casa sospesi dai decreti Conte ma alcune banche trattengono la rata

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

Torna su
VeneziaToday è in caricamento