Linea Venezia-Trieste chiusa per un incendio: il traffico ferroviario va in tilt

I convogli stamattina alle stazioni di Venezia Santa Lucia e Venezia Mestre hanno accumulato ritardi anche di due ore. Chiuso il tratto tra Monfalcone e Sistiana. Anche in autostrada disagi

Mattinata di passione per i pendolari che si muovono in treno sulla linea Venezia-Trieste. La stessa infatti è stata bloccata a partire da l'1.30 di stanotte fino alle 12.35 per un violento incendio che è arrivato a lambire i binari. Il rogo è divampato nelle vicinanze di Sistiana, nel Triestino. Sul posto stanno lavorando due elicotteri della protezione civile, uomini del Corpo forestale, vigili del fuoco e volontari.

 

La chiusura del tratto ha causato inevitabili ripercussioni anche alle stazioni di Venezia Mestre e di Venezia Santa Lucia, dove i convogli hanno accumulato ritardi che hanno raggiunto anche le due ore (il regionale  2448 che avrebbe dovuto raggiungere il capoluogo lagunare alle 9.06, alle 11.23 aveva accumulato 127 minuti di ritardo sulla tabella di marcia, con arrivo previsto alle 12.02). Mattinata infernale, dunque, non solo per le temperature africane di questa fine agosto. Traffico interrotto in mattinata anche su parte dell'autostrada A4, in direzione Venezia, ora però riaperto al transito.

La linea ferroviaria Venezia-Trieste rimane chiusa nel tratto Monfalcone-Trieste, per il quale le Ferrovie dello Stato hanno allestito autobus sostitutivi, mentre il tratto autostradale chiuso è quello che va da Sistiana allo svincolo per il raccordo di Monfalcone. Sono trentatré i treni regionali cancellati parzialmente o per l'intero percorso a causa dell'incendio, cui si aggiungono un intercity Trieste – Roma e quattri treni a media-lunga percorrenza solo nella tratta interessata dalle fiamme.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fogli di via e perquisizioni: un pullman di no global veneziani in questura a Roma

    • Mestre

      "In 10 contro 1": lo accerchiano e gli spruzzano lo spray al peperoncino. Poi lo rapinano

    • Cronaca

      Liti violente per gelosia o ricatti a Mestre: due uomini aggrediti dalle "loro" donne

    • Cronaca

      Rubano 40 carte d'identità in bianco, poi tutto a soqquadro. Ma lasciano le impronte

    I più letti della settimana

    • Se n'è andato il re dello spritz: è morto l'ex titolare del bar Galliano di via Piave a Mestre

    • Preso il boss della cocaina a Mestre: "Jack" e soci si intascavano 5mila euro a notte

    • "Circondato da 15 pusher che volevano vendermi droga, istituzioni intervenite"

    • Rapina al supermercato a Fossò: "Clienti impauriti, mi hanno puntato la pistola contro"

    • Del tutto fuori controllo al pronto soccorso, colpisce con un pugno in faccia il medico

    • Maxi tamponamento a catena sulla Triestina: 6 veicoli coinvolti e 10 feriti tra Ceggia e San Donà

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento