Investe un'anziana in via San Donà: prima scappa, poi ritorna sui suoi passi

È successo attorno alle 8.30 di giovedì a Mestre. La vittima è stata condotta al pronto soccorso dell'Angelo in grave condizioni: non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita

Prima la investe, poi scappa. E infine ritorna sui suoi passi. Brutto fuori programma nella mattinata di giovedì in via San Donà a Mestre: sono le 8.30 circa quando una donna al volante, di 49 anni, investe sulle strisce un'anziana di 78, che a seguito dell'urto finisce in prossimità di un'automobile poco distante, fortunatamente ferma.

I soccorsi

Forse presa dall'agitazione, la conducente non ha prestato soccorso al donna, sono stati quindi i passanti ad allertare il prima possibile i soccorsi: 118 in primis e successivamente la polizia locale. Ai sanitari del Suem è spettato il compito di prestarle il primo aiuto, mentre gli agenti della Municipale hanno effettuato i primi rilievi del caso. Dopo una prima fuga, la 49enne al volante, presa dal rimorso, è tornata sul luogo del misfatto spontaneamente.

Potrebbe interessarti

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • I consigli per una lavastoviglie pulita e senza cattivi odori

  • Micosi alle unghie: i rimedi fai da te

  • Moscerini della frutta: come eliminarli dalla propria cucina

I più letti della settimana

  • Schianto frontale tra un'auto e un autobus: due morti e feriti gravi sulla Triestina

  • Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

  • Lenzuola: ogni quanto vanno cambiate e perché

  • Si sente male e muore in spiaggia a Jesolo

  • Fuori strada in moto, morto un ragazzo

  • Trovato morto nella sua auto a 24 anni: sospetta overdose

Torna su
VeneziaToday è in caricamento