Auto nel Sile: i sommozzatori la recuperano, poi ne trovano un'altra

L'incidente nel primo pomeriggio di Pasquetta. Quando i vigili del fuoco sono intervenuti in via La Bassa hanno dovuto fare i conti con una seconda macchina sul fondale

Foto: intervento sul Sile

È finito con la macchina nel Sile, riuscendo comunque ad uscire autonomamente dall'abitacolo. Incidente a Jesolo nel primo pomeriggio di Pasquetta, fortunatamente senza feriti gravi, ma con sorpresa. Quando i vigili del fuoco verso le 14.30 sono intervenuti in via La Bassa, infatti, hanno dapprima recuperato il mezzo incidentato, poi si sono accorti di un'altra presenza ingombrante sul letto del fiume.

Durante le operazioni subacque di agganciamento del veicolo, i sommozzatori di Venezia hanno dovuto fare i conti con un'altra operazione di recupero: una seconda automobile, infatti, era sprofondata nel Sile, con ogni probabilità da diverso tempo. Spetterà ora alle forze di polizia intervenute sul posto cercare di fare chiarezza sul ritrovamento. L'automobilista finito in acqua, invece, è stato preso in cura dal personale sanitario del Suem 118 e trasferito all'ospedale per tutti gli accertamenti di rito.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Furti e rapine per strada e nei negozi, refurtiva da 2 milioni: come agivano i banditi

  • Cronaca

    Maxi operazione contro i clan specializzati in furti: 10 in arresto, 1600 auto sequestrate

  • Sport

    Umana Reyer beffata dalla Dolomiti Energia Trento: rinviato tutto a gara4

  • Cronaca

    Portuali: «Porto commerciale e lavoro legati alla manutenzione dei canali»

I più letti della settimana

  • Pugni e sassi contro due giovani: pitbull difende i padroni e azzanna gli aggressori

  • Ciclista investito, elitrasportato in gravi condizioni dopo l'impatto a terra

  • Maltempo: la mareggiata cancella la spiaggia a Eraclea, danni anche a Caorle

  • Denti perfetti: tutte le regole da seguire per una corretta igiene orale

  • Presunta violenza sessuale in discoteca, una ragazza all'ospedale

  • Torna l'acqua alta a Venezia, sarà un fenomeno "anomalo": toccherà quota 110 centimetri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento