Scooterista finisce nel fosso e sbatte la testa, muore 69enne a Campolongo

L'incidente verso le 21 di mercoledì in via Pove. La vittima, Angelo Trolese, è uscita di strada in un tratto rettilineo. Fatale l'impatto con il capo contro una muretta in cemento

Tragico incidente stradale verso le 21 di mercoledì a Campolongo Maggiore. A un certo punto, per cause ancora al vaglio dei carabinieri di Campagna Lupia, Angelo Trolese, 69enne residente a Piove di Sacco (Padova), ha perso il controllo del suo scooterone Honda finendo nel fosso. Il punto della sbandata fatale in un tratto rettilineo: la vittima avrebbe quindi sbattuto la testa contro una muretta in cemento, perdendo la vita sul colpo.

Coloro che si sono accorti della persona priva di sensi nel fosso hanno lanciato subito l'allarme, ma l'intervento dei sanitari del 118 si è rivelato purtroppo inutile. Trolese, residente non molto distante, era già spirato. Sul posto per il recupero del mezzo incidentato il personale della carrozzeria Fortin, mentre dei rilievi se ne sono occupati i militari dell'Arma. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ragazza investita sulla Triestina: grave, è stata elitrasportata all'Angelo

  • Cronaca

    Il figlio spaccia, il padre ha un "museo" di armi da guerra in casa: denunciati

  • Attualità

    Celebrazioni per il giorno della Memoria: ricordati al Ghetto i deportati veneziani

  • Attualità

    Commissione in Comune sul nuovo ponte Molin. E Musolino difende il progetto

I più letti della settimana

  • Tragedia a Spinea: si toglie la vita lanciandosi nel vuoto

  • Scossa di terremoto poco dopo la mezzanotte avvertita nel Veneziano

  • Umiliazioni e botte alla moglie e ai figli per 28 anni: padre padrone arrestato

  • Incidente a Ca' Bianca tra tre automobili: morto un uomo, 3 feriti gravi

  • Sciopero nazionale, i dipendenti Actv incrociano le braccia

  • Nonnismo, la denuncia dell'allieva Giulia contro la scuola di volo di Latina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento