Auto fuori strada finisce nel canale, perde la vita un 23enne

L'incidente nella notte tra venerdì e sabato a Treporti. Il ragazzo, residente a Burano, è annegato

Ha perso il controllo dell'auto che è finita nel canale. I due passeggeri sono riusciti ad uscire ma lui è rimasto intrappolato. Solo due ore dopo la squadra di sommozzatori lo ha recuperato. Il tragico incidente stradale è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a Cavallino Treporti. A perdere la vita un ragazzo di soli 23 anni, Davide Zane, residente a Burano. 

Auto in acqua

Il giovane era al volante di un'auto che è uscita di strada lungo via Saccagnana, a poca distanza dal cimitero di Treporti, per cause ancora da chiarire. A lanciare l'allarme è stato un automobilista di passaggio che ha notato due ragazzi a bordo strada chiedere aiuto. La macchina era in acqua e dentro c'era il loro amico. Sul posto sono arrivati subito i carabinieri, un'ambulanza e i vigili del fuoco, che hanno individuato il veicolo ormai affondato verso le 5 e hanno estratto il corpo di Zane.

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Festa del Redentore: i migliori punti da cui ammirare i fuochi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • I funerali di Eleonora, Leonardo, Riccardo e Giovanni allo stadio di Musile

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento