Auto in fosso: morto un 38enne, una donna estratta viva

L'allarme attorno alle 18.15: l'incidente è avvenuto a Cinto Caomaggiore, ha perso la vita Davide Zavattin

Un incidente stradale avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica a Cinto Caomaggiore ha causato la morte di Davide Zavattin, 38enne del posto. L'uomo ha perso la vita dopo che l'auto su cui viaggiava - per cause ancora da accertare - è uscita dalla carreggiata ed è finita in un fossato adiacente alla strada. Zavattin era seduto sul lato passeggero. La donna alla guida è stata salvata.

L'incidente

L'episodio è accaduto intorno alle 18.15, in via Venezia. Una volta perso il controllo, il mezzo si è rovesciato dentro al fossato pieno di acqua. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Portogruaro con a supporto un'autogru della vicina Pordenone. Immediate le operazioni di soccorso che hanno permesso di estrarre viva la donna che era alla guida della macchina, poi stabilizzata e trasportata in ospedale. Il passeggero, invece, è rimasto incastrato sotto l'auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un decesso

Nonostante i soccorsi il personale del Suem 118 dopo il recupero ha dovuto dichiararne la morte. Le indagini sull'incidente sono state svolte dalle pattuglie della polizia locale di Portogruaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • Un nuovo sistema di prenotazione nell'Ulss 3: non è più l’utente che chiama il Cup, ma viceversa

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento