Urtata dall'auto, cade e sbatte la testa sul cordolo. Anziana in coma

E' successo mercoledì a Fossalta, vittima una 71enne. Lo stesso pomeriggio schianto con 9 feriti in tangenziale a Levada di Concordia

Un’anziana in coma dopo aver battuto la testa sul cordolo. Una 71enne di Fossalta di Portogruaro è stata ricoverata in ospedale a Mestre, in prognosi riservata. Come riporta Il Gazzettino, la donna stava passeggiando attorno alle 17 lungo via Stadio, nei pressi di piazza Castello a Fossalta di Portogruaro. E’ stata urtata da un’auto, non pareva un grosso schianto ma nella caduta l’anziana ha sbattuto la testa proprio sul cordolo.

L’automobilista si è subito fermato lanciando l’allarme, sul posto è intervenuta un’ambulanza del Suem. Trasferita d’urgenza al pronto soccorso di Portogruaro, la tac ha evidenziato un brutto trauma cranico con emorragia. La paziente, in coma, è stata dunque trasportata all’ospedale all’Angelo di Mestre.

Sempre mercoledì ma alle 16.30 si è verificato un terribile schianto in una curva della tangenziale a Levada di Concordia. Nove persone ferite, tra cui due bambini di tre e sette anni. Quel tratto di strada è considerato dai residenti uno dei punti neri della viabilità del Veneto Orientale.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

Torna su
VeneziaToday è in caricamento