Incidente a Valli di Chioggia auto contro moto, centauro è grave

Lo schianto è avvenuto domenica poco prima delle 17 sulla strada statale Romea sul ponte translagunare. Ferita lieve la compagna

Violento schianto alle 16.50 di domenica sulla strada statale Romea in località Valli di Chioggia. L'auto, una Fiat Idea, e la moto, una Honda Varadero, viaggiavano in direzione Chioggia. Lo scontro è avvenuto poco dopo l'immissione sul ponte translagunare, all'altezza del primo chilometro. In sella alla due ruote, un uomo, 36enne del Vicentino, e una donna. Il centauro, che si trovava alla guida del mezzo, è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato in elicottero all'ospedale dell'Angelo di Mestre. Ferita in maniera lieve anche la passeggera. Illeso il conducente dell'automobile, ventenne residente nel Modenese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un  probabile tamponamento all'origine dello scontro. Nell'impatto, il motociclista è finito a terra riportando un preoccupante trauma toracico. Sul posto è intervenuto l'elisoccorso del Suem 118 che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale di Mestre. La donna è stata invece accompagnata a quello di Chioggia non in gravi condizioni. Il traffico lungo la strada che porta alle spiagge era già rallentato, ma l'incidente non ha causato grossi problemi. I mezzi sono stati subito rimossi dalla carreggiata. Sul posto la polizia municipale per i rilievi. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finiscono in acqua dal vaporetto, morte due donne

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

  • Bollettino serale, registrati tre decessi in provincia

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento