Pauroso incidente a Chioggia sul ponte translagunare, due morti

Nel frontale hanno perso la vita un 22enne bengalese e un 26enne polacco. Distrutti verso le 2 di notte un furgone e un autoarticolato

I soccorsi (vigili del fuoco)

Uno shianto devastante che non ha lasciato scampo ai due conducenti. Tremendo frontale nella notte tra venerdì e sabato sul ponte translagunare di Chioggia che ha coinvolto un furgone che trasportava frutta e verdura e un camion di elettrodomestici: al volante del primo un 22enne di origini bengalesi, alla guida del secondo un 26enne polacco.

Per entrambi si sono rivelati inutili i soccorsi dei sanitari del 118, che si sono dovuti arrendere di fronte ai pesanti traumi riportati dai due conducenti: uno è rimasto incastrato tra le lamiere del proprio veicolo, mentre l'altro è stato sbalzato all'esterno dalla violenza dell'urto. Davanti agli occhi dei vigili del fuoco, degli agenti della polizia stradale di Mestre e degli operatori Anas una scena raccappricciante, con il bilico e il furgone disintegrati. I pompieri hanno dovuto lavorare per circa quattro ore per rimettere in sicurezza la strada, anche perché il serbatoio dell'autoarticolato si è squarciato riversando sull'asfalto litri e litri di carburante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche parte del carico di frutta e verdura del conducente bengalese è stato perso in carreggiata. La riapertura della statale Romea solo verso le 7 di mattina, mentre le due salme ottenuto il nulla osta del magistrato di turno sono state trasportate all'obitorio di Chioggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Il bollettino Covid-19 del 3 aprile sera: ancora morti, calano i ricoveri

Torna su
VeneziaToday è in caricamento