Escono di strada e si schiantano contro un platano, tre giovani feriti

L'incidente verso le 23 di domenica a Lison di Portogruaro. Al volante un 29enne. Una persona è stata estratta dall'abitacolo dai vigili del fuoco

Sbandano in curva e finiscono la propria corsa contro un platano. Momenti di grande preoccupazione nella notte tra domenica e lunedì in località Lison di Portogruaro, quando verso le 23 un'auto è stata completamente distrutta dopo l'impatto con l'albero. Si è trattato di una fuoriuscita di strada autonoma (che quindi non ha coinvolto altri veicoli) sulla statale Triestina.

A un certo punto, in prossimità di una semicurva verso destra in località Mazzolada, il conducente di una Bmw 320 non è più riuscito a mantenere il veicolo in carreggiata, mentre stava procedendo a una velocità di circa cento chilometri all'ora. L'impatto con il platano dunque è stato comunque a una velocità sostenuta, tant'è vero che l'abitacolo si è deformato pesantemente per l'incidente. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco, per liberare uno dei tre coinvolti. Era rimasto imprigionato tra le lamiere. Al volante si trovava A.N., 29enne di Motta di Livenza, mentre a bordo c'erano anche M.P., 33enne di Pordenone, e F.B., 35enne sempre di Motta di Livenza. Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale, tra San Donà e Portogruaro. Nonostante la dinamica piuttosto preoccupante non sarebbero comunque in prognosi riservata. Avrebbero riportato ferite non gravi. Sul posto per i rilievi i carabinieri del nucleo operativo di Portogruaro.

Domenica è stata una giornata nera sulle strade del Portogruarese. A Fossalta di Portogruaro, infatti, un motociclista è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale Dell'Angelo di Mestre in elicottero dopo che, a causa di un incidente con un'auto, è volato con il corpo contro il palo di un segnale stradale, finendo poi nel canale adiacente. Verso le 21, invece, una donna si è schiantata contro la cuspide del guard-rail in autostrada, all'altezza dell'area di servizio "Fratta Nord", nel territorio di Teglio Veneto. Le sue condizioni domenica sera venivano considerate gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento