Schianto fatale: investito mentre attraversa la strada, perde la vita un 47enne

L'incidente poco dopo le 21.45 di martedì, in località Campalto. L'intervento del 118 nulla ha potuto per salvargli la vita. Alla guida dell'automobile un 20enne, in ospedale in stato di choc

Uno schianto fatale. Si stava apprestando a trascorrere una serata in pizzeria con amici e colleghi, quando è stato investito da un’automobile che sopraggiungeva da San Giuliano in direzione di Campalto. La vittima, Liu Fenglai, 47enne maestro di arti marziali cinese, era molto spesso in Italia per tenere delle lezioni, e alloggiava in un hotel di Spinea. 

Per dinamiche ancora al vaglio della polizia, il 20enne alla guida della Mini Cooper che l’ha travolto l’uomo non è riuscito ad arrestare la marcia, caricando, di fatto, il corpo del malcapitato sul parabrezza e facendolo poi sbalzare in avanti di molti metri. Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. A nulla è infatti servito il tempestivo intervento del 118, allertato proprio dagli amici, che avevano assistito attoniti alla terribile scena. I sanitari del Suem non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. 

Il giovane conducente dell’auto, in evidente stato di choc per quanto accaduto, sembra abbia patito anche un malore a seguito dello scontro. Trasportato all'ospedale dell'Angelo per tutti gli accertamenti del caso, sarebbe stato sottoposto anche ai test per verificare se avesse bevuto o assunto sostanze stupefacenti prima di mettersi al volante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Attorno alle 22 nel frattempo, sul luogo dell'incidente, è intervenuta una pattuglia del reparto motorizzato della polizia locale, per effettuare tutti i rilievi del caso e capire la dinamica dello schianto. Il traffico su via Orlanda, nel frattempo, è stato chiuso, con il flusso dei veicoli deviato in direzione del Villaggio Laguna e su via Bagaron. Inevitabili i disagi, con la formazione di colonne, fintanto che la strada è stata riaperta alla normale circolazione delle automobili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Bollettino contagi e ricoveri per Covid-19 domenica mattina, regione e provincia

  • Ricoveri e decessi, gli aggiornamenti di oggi

  • Coldiretti Venezia: si raccolgono adesioni per il lavoro in campagna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento