Mirano: Mercedes tampona una bici, 79enne in gravi condizioni

L'incidente alle 13.40 in via Gramsci. Il pensionato, che stava attraversando sulle strisce pedonali, ha picchiato la testa sull'asfalto ed è ricoverato in prognosi riservata a Mestre

Grave incidente alle 13.40 a Mirano, in via Gramsci. Una Mercedes classe A non si è accorta della bicicletta che stava attraversando la strada all'altezza del civico 60, sulle strisce pedonali, e l'ha investita in pieno. In sella M.D.S., 79enne, che è stato sbalzato a terra e ha picchiato violentemente la testa sull'asfalto.

 

Il pensionato, residente nel comune veneziano, prima è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso di Mirano, poi, viste le sue condizioni, si è deciso di trasferirlo all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dove ora si trova in prognosi riservata. Alla guida dell'auto S.G., 36enne miranese, che si è fermata immediatamente per prestare i primi soccorsi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Violenta collisione in serata, perde la vita un 53enne di San Stino

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Sciopero del personale Actv, ecco quando

  • Controlli e multe nei ristoranti: 225 chili di alimenti sequestrati in un solo esercizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento