Si schianta con l'auto su un cancello a Mirano, muore 29enne di Noale

Carlo Visentin, poco dopo la mezzanotte di sabato, ha perso il controllo della sua Mini Cooper S ed è uscito fuori strada. Il giovane, residente in via Del Tezzon, è morto sul colpo

Ha perso il controllo della sua Mini Cooper S e si è schiantato sul recinzione di una casa in via Scortegara, 30 a Mirano sfondandola e finendo la sua corsa nel giardino. Tragico incidente sabato sera, poco dopo la mezzanotte, sull'arteria che collega il centro del comune veneziano alla frazione di Zianigo. Carlo Visentin, 29enne di Noale, stava tornando a casa dopo aver salutato gli amici in piazza Martiri della Libertà quando, a un certo punto, forse per l'alta velocità, è uscito fuori strada. Non vengono scartate neanche le ipotesi del colpo di sonno o del malore.

 

Inutili i soccorsi dei sanitari del Suem, subito accorsi sul posto. Il giovane, a causa della violenza dell'impatto, è stato sbalzato fuori dall'abitacolo per diversi metri e ha perso la vita sul colpo. Il magistrato di turno ha ordinato il sequestro del veicolo per gli accertamenti del caso. Sulla tragedia indagano i carabinieri, che stanno verificando l'ipotesi che poco prima la stessa auto possa essere rimasta coinvolta in un altro incidente. Il 29enne era residente in via Del Tezzon, nella città dei Tempesta, ed era molto conosciuto in paese.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tacco11 della famiglia di Federica Pellegrini nel nuovo hotel a 5 stelle di Jesolo

  • Schianto tra due auto, morta una donna

  • Sorpreso con un trans, paga subito la multa: «Ma non ditelo a mia moglie» ​

  • Donna trovata morta sugli scogli, è una signora di Noale

  • L'Auchan passa a Conad. Sciopero e presidio a Mestre

  • Barca finisce in secca, volo dell'elicottero per recuperare quattro persone

Torna su
VeneziaToday è in caricamento