Incidente in A4 al confine tra Meolo e Roncade, morta una persona

È successo stamattina intorno alle 8.30 nel tratto fra Venezia est e l'uscita Meolo-Roncade

L'incidente (foto vigili del fuoco)

Un uomo di 48 anni è morto in un incidente stradale avvenuto stamattina lungo la A4 al confine tra le province di Venezia e Treviso, nel territorio di Roncade, in direzione Trieste. Si tratta di un tamponamento che ha coinvolto un camion e un furgoncino. Ad avere la peggio è stato il conducente del furgone, Maurizio Bardiani, di Milano, che ha perso la vita.

L’autostrada non è stata chiusa, ma è chiusa la corsia di marcia, quindi il traffico scorre lungo le altre due corsie. Sul posto sono presenti il personale di Autovie Venete, la polizia stradale, il 118 e i vigili del fuoco. I pompieri, arrivati da Mestre con due squadre, hanno messo in sicurezza i veicoli. Inutili gli sforzi del personale medico, che ha dovuto dichiarare la morte dell'autista del furgone. Alle 10 le operazioni di rimozione dei mezzi erano in corso, comunque senza grosse conseguenze sul traffico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Cronaca

    Voti dalla camorra in cambio di favori: arrestato Mirco Mestre, sindaco di Eraclea

  • Cronaca

    La valigetta rubata e recuperata dalla camorra, l'ex imprenditore e il «braccio destro»

  • Politica

    Via le navi da San Marco e Giudecca: per ora carotaggi al Vittorio Emanuele

I più letti della settimana

  • Soldi addebitati dal conto corrente: boom di segnalazioni per la nuova truffa

  • Colpo alla camorra in Veneto, arrestato anche il sindaco di Eraclea. Sequestri per 10 milioni

  • Pizzo, droga, prostituzione: come la camorra ha conquistato il Veneto orientale

  • Incidente all'alba: morto un 19enne. Ferito un giovane di Scorzè

  • Un male incurabile se la porta via a 34anni, si era trasferita da poco a Noale

  • Rapinatore armato assalta l'ufficio postale: arresto lampo in nove minuti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento