Tragico incidente in statale Romea, automobilista muore in un frontale con un tir

Lo schianto poco dopo la mezzanotte e mezza nel territorio di Cavanella d'Adige. Completamente distrutta la Bmw della vittima, deceduta sul colpo. Soccorsi inutili

Foto vigili del fuoco

Tragico incidente stradale nella notte tra giovedì e venerdì sulla statale Romea, nel territorio di Cavanella d'Adige. Poco dopo la mezzanotte e mezza, infatti, Massimiliano Colombo, 41enne istruttore di volo e musicista residente a Rosolina, ha perso la vita in uno schianto frontale con un camion.

Devastante l'impatto con il mezzo pesante, che ha completamente distrutto la sua Bmw. I soccorritori si sono trovati davanti agli occhi un ammasso di lamiere, tanto potente è stata la violenza dell'urto. Inutili i soccorsi del 118: al medico non è rimasto altro che constatare il decesso del conducente. Sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto gli agenti della polizia stradale di Piove di Sacco. La vittima stava transitando in Romea in direzione di Cavanella: è deceduta sul colpo.

La carreggiata della statale è stata interdetta al traffico fino alle 6.30 della mattina, per mettere in sicurezza e concludere la rimozione dei mezzi dal manto stradale. Colombo aveva studiato jazz al conservatorio di Adria e suonava il trombone: ha collaborato con l'orchestra della scuola Thelonious di Vicenza, con il teatro di Trieste, con l'orchestra sinfonica di Norimberga e altre ancora. Ha anche partecipato a diversi festival, tra cui Umbria Jazz.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gli aggiornamenti sul contagio in Veneto e in provincia la sera dell'1 aprile

  • I contagi e i pazienti coronavirus aggiornati a domenica sera

  • I dati aggiornati sui casi di coronavirus in provincia e nel Veneto

  • Ricoveri e decessi: gli aggiornamenti del 31 marzo sera

  • Pazienti ricoverati e tamponi positivi al coronavirus domenica

  • Addio ad Ambra, morta a 31 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento