Incidente sulla Jesolana, morto un motociclista

Schianto tra auto e moto nel tratto fra Portegrandi e Caposile poco dopo le 7 di stamattina, 8 giugno. Ha perso la vita un trentenne di Sant'Erasmo

Un grave incidente stradale è avvenuto stamattina intorno alle 7.20 lungo la strada Jesolana, nel tratto tra Portegrandi e Caposile. Una macchina e una moto si sono scontrate e nell'impatto è morto il motociclista di 30 anni, Riccardo Mian, operatore socio sanitario residente a Sant'Erasmo, ruzzolato giù per la scarpata a lato strada e finito nell'erba alta.

Soccorsi e strada chiusa

Una volta lanciato l'allarme sono intervenuti sul posto i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri. La squadra di pompieri ha approntato con delle funi una discesa, raggiungendo con il personale sanitario il motociclista. I tentativi di soccorso, però, non sono serviti: poco più tardi è stato constatato il decesso del ragazzo. Durante le prime operazioni di soccorso la strada è stata chiusa al traffico.

Incidente frontale

Sull'incidente stanno indagando i carabinieri di San Donà. La salma è stata recuperata e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria per gli eventuali accertamenti. È probabile che l'autista dell'auto - un 71enne trevigiano di Casier, alla guida di un'Audi A5, uscito illeso dallo scontro - sarà indagato per il reato di omicidio stradale. Secondo una prima ipotesi l'incidente sarebbe avvenuto mentre l'Audi, che procedeva in direzione Jesolo, eseguiva un sorpasso. A quel punto sarebbe andata a schiantarsi frontalmente contro la moto che proveniva dalla direzione opposta.

WhatsApp Image 2019-06-08 at 09.00.14

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2019-06-08 at 09.00.09

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento