Schianto all'alba, morto un giovane

Ha perso la vita un 23enne di Cavarzere. Stava percorrendo la regionale tra Rovigo e Villadose

Un giovane di Cavarzere, Nicolas Lazzarin, di 23 anni, è morto in un incidente avvenuto intorno alle 6.30 di sabato lungo la strada regionale 443, tra Rovigo e Villadose. Secondo una prima ricostruzione, il furgone di cui era alla guida è uscito di strada, andando a colpire frontalmente un platano al lato della carreggiata. Il ragazzo ha perso la vita sul colpo.

I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri, che hanno anche deviato il traffico durante le operazioni di soccorso. L'intervento dei vigili del fuoco è terminato verso le 9.30. Il giovane alla guida del furgone stava trasportando giornali. Nicolas, originario di Adria, viveva da tempo a Cavarzere insieme alla mamma Laura. Aveva studiato ingegneria elettrica all'enaip di Piove di Sacco. La notizia della sua scomparsa si è diffusa in poche ore tra gli amici, che stanno inondando i social di messaggi di addio e di affetto. 

17361672_1465934426752631_6350625609149750658_n (1)-2

Potrebbe interessarti

  • Zenzero: è davvero un alleato per la nostra salute?

  • Temporali estivi: come proteggersi per evitare rischi

  • Forfora: da cosa è causata e come si combatte

  • 5 consigli per favorire il benessere intestinale

I più letti della settimana

  • Auto contro un platano, morto un 28enne

  • La tragedia di Jesolo: quattro giovani vite spezzate, indagini su un presunto speronatore

  • Quattro giovani hanno perso la vita in un gravissimo incidente a Jesolo

  • Grandine come palline da ping pong, attimi di preoccupazione

  • Il papà di Giorgia, unica superstite nello schianto di Jesolo: «Come aver perso figli miei»

  • Autocisterna si rovescia sulla Castellana, ferito il conducente

Torna su
VeneziaToday è in caricamento