Moto a terra, morta una ragazza di 29 anni

Incidente a Eraclea nella tarda serata di lunedì. Ha perso la vita Sara Guernier, che viaggiava sul posto passeggero

Foto dell'incidente: Occhio Sandonatese; nel tondo, Sara Guernier

Una giovane donna di 29 anni, Sara Guernier, ha perso la vita ieri sera in seguito a un incidente stradale avvenuto poco dopo le 23 nel territorio di Eraclea. La ragazza si trovava sul sedile posteriore di una moto che correva lungo via Piave, tra Eraclea a San Donà, circa all'altezza della località Tombolino. All'improvviso il conducente della moto ha perso il controllo del mezzo, finendo a terra assieme alla passeggera. I soccorsi non hanno potuto nulla per salvare la ragazza.

Ragazza morta in un incidente in moto

La dinamica dell'incidente è in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri: sembra che la moto, che procedeva in direzione Eraclea, abbia perso aderenza autonomamente in corrispondenza di una curva e sia andata a sbattere prima contro il guardrail di sinistra, poi contro un'automobile che andava nella stessa direzione. Alla guida della moto c'era un giovane di 26 anni, rimasto ferito in modo non grave. Sul posto, oltre ai carabinieri e al personale del 118, sono intervenuti in supporto i vigili del fuoco.

Tre incidenti mortali

Ci sono stati altri morti veneziani sulle strade nelle ultime 24 ore. Ieri, in provincia di Bolzano, in Val Pusteria, ha perso la vita un mestrino di 53 anni che si è sentito male mentre era al volante della sua auto. In piena notte, invece, uno schianto frontale a Calalzo di Cadore (Belluno) ha causato il decesso di un 76enne originario di Venezia e residente a Domegge.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovata senza vita Bruna Basso, era scomparsa da mercoledì

  • Marea record, Venezia completamente sott'acqua

  • Il disastro dell'acqua alta: incendi e barche affondate, rive e edifici danneggiati

  • Diciotto chili di marijuana nell'officina, «titolare» in manette

  • Madre e figlio trovati morti a Venezia: sospetta intossicazione da monossido

  • Come "l'acqua granda" del 1966. Due morti a Pellestrina

Torna su
VeneziaToday è in caricamento