Incidente in centro ad Oriago: veicolo a gpl in fiamme, passante colpito da un pezzo d'auto

È successo nella prima mattinata di sabato all'altezza del ristorante Vettore. Sul posto l'intervento dei vigili del fuoco, del Suem e dei carabinieri di Mira

Foto Sei di Oriago se

Incidente nella prima mattinata di sabato ad Oriago di Mira. Verso le 5.30, per cause al vaglio, due automobili si sarebbero scontrate in via Venezia, all'altezza del ristorante Vettore. A seguito dell'impatto, uno dei due veicoli, alimentato a gpl, ha preso fuoco. Sono stati attimi concitati, ma nessuno dei conducenti avrebbe riportato conseguenze. Ad avere la peggio, però, sarebbe stata una persona in attesa alla fermata dell'autobus: un pezzo dei due mezzi coinvolti, infatti, si sarebbe staccato, finendo per prenderla in pieno.

Soccorsi

Per prestare soccorso al passante è intervenuta un'ambulanza del Suem 118, mentre ai vigili del fuoco è spettato il compito di mettere in sicurezza l'area e soprattutto spegnere le fiamme divampate dal veicolo gpl. Sul posto i carabinieri della tenenza di Mira si sono occupati dei riievi del caso, per determinare le cause del sinistro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pronta la nuova tangenziale sud di Scorzè: toglierà i tir dal centro

  • Mestre

    Due operatori dell'ambulanza indagati per la morte di un'anziana

  • Cronaca

    Migranti, per Luca Casarini Lampedusa era l'unica strada sicura

  • Cronaca

    Sequestrati 15 quintali di seppie e cefali non in regola: avrebbero fruttato 30mila euro

I più letti della settimana

  • Auto esce di strada e finisce contro un albero: morto il conducente

  • Eroina, quarta overdose in un mese: trovata morta una 36enne

  • Incidente in Valsugana: muore motociclista veneziano

  • Torna l'ora legale, 60 minuti di luce in più: ecco quando spostare le lancette

  • Conto salato al momento di disdire il contratto con la compagnia telefonica: quasi 800 euro

  • Sciopero del personale Trenitalia, 24 ore di stop

Torna su
VeneziaToday è in caricamento