Giovane investe un ciclista e scappa, poi torna a casa: denunciato

Nei guai un ragazzo di Mirano. Controlli intensificati: sei patenti ritirate e diverse denunce

Ha investito un ciclista ma anzichè fermarsi per soccorrerlo ha tirato dritto ed è tornato a casa. Proprio qui i carabinieri lo hanno raggiunto poche ore dopo e lui, un ragazzo di Mirano, non ha potuto fare altro che confessare. Il giovane è stato denunciato nei giorni scorsi dopo un'indagine lampo dei carabinieri, intervenuti per eseguire i rilievi di un incidente stradale. Il ragazzo, all'arrivo dei militari, si è giustificato dicendo che temeva ripercussioni in famiglia. 

Fuori dalla discoteca 

E' stato denunciato per omissione di soccorso e fuga dal luogo dell'incidente, ma non è stato l'unico a finire nei guai in questi giorni in cui i carabinieri hanno intensificato i controlli. Verifiche che le forze dell'ordine hanno fatto anche all'esterno della discoteca «Night&Day» di Noale. Qui, tra i clienti che stavano entrando, hanno sorpreso due minorenni con alcuni spinelli, un 18enne con due grammi e mezzo di marijuana e un 20enne anche con della cocaina. 

Furti

A Mirano, un uomo è stato denunciato perchè ha rubato l'incasso di un bar. Il pensionato, affezionato cliente del locale, ha approfittato di un momento di assenza della barista per rubare il denaro da spendere nelle slot machines. Denuncia anche per una donna donna che ha cercato di uscire da un negozio di via Cavin di Sala a Mirano senza pagare una preziosa borsetta e per una donna straniera, irregolare, fermata mentre scendeva dal Flixbus a Mestre. 

Droga e alcol

Sei automobilisti, infine, hanno dovuto consegnare la loro patente ai carabinieri dopo essere stati sottoposti all'alcoltest e risultati positivi. Altre sei persone sono state segnalate alla prefettura perchè al momento del controllo avevano con loro piccole quantità di droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

  • Il sindaco Brugnaro risponde alle polemiche di Celentano: «L'ho invitato qui»

  • Recuperato senza vita l'anziano di San Donà

Torna su
VeneziaToday è in caricamento