Incidente al confine tra Friuli e Veneto, si formano subito 13 chilometri di coda

Lo schianto martedì tra Latisana e Portogruaro, in direzione Venezia. Per i soccorsi è stato necessario chiudere alcune corsie: di conseguenza si è allungata sempre più la colonna

Incidente tra tre mezzi pesanti, due polacchi e uno della Repubblica Ceca, in A4, nel tratto compreso fra Latisana e Portogruaro, in direzione Venezia. Il tamponamento, accaduto verso le 13.30 di martedì, fa sapere Autovie Venete, ha creato immediatamente forti rallentamenti sul tratto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per intervenire sul sinistro - fortunatamente senza conseguenze per i conducenti -  non è stato necessario chiudere il tratto ma solo la corsia di marcia e i veicoli hanno continuato, seppur lentamente, a transitare sulla corsia di sorpasso in una colonna che ha raggiunto i tredici chilometri. Al momento il traffico ha ripreso a scorrere su tutta la carreggiata – dopo la rimozione dei mezzi – e permangono solo tre chilometri di coda tra San Giorgio e Latisana.  
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

Torna su
VeneziaToday è in caricamento