Vaporetto contro una bricola a Punta della Salute: diversi contusi a bordo

L'incidente giovedì pomeriggio allo Spirito Santo. Almeno due i passeggeri portati via in idroambulanza. All'inizio segnalata persona in acqua

L'imbarcadero Zattere - Spirito Santo

Il vaporetto sbatte in maniera troppo violenta contro il gruppo di bricole: diversi i contusi a causa del contraccolpo e la confusione è tale che all'inizio è arrivata la segnalazione ai soccorritori di una possibile persona in acqua. Preoccupante episodio nel pomeriggio di giovedì in corrispondenza del pontile "Spirito Santo", sulla fondamenta delle Zattere. Vicino a punta dellla Salute. Secondo le prime testimonianze, l'imbarcazione Actv (una della liinea 5.2) avrebbe per cause ancora al vaglio impattato non in maniera "morbida" contro le strutture in legno, determinando un inevitabile contraccolpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato in quel momento che alcune persone hanno riportato numerose contusioni. Una persona all'inizio veniva segnalata addirittura in acqua, poi l'allarme (almeno da questo punto di vista) è cessato. Sul posto almeno due idroambulanze, che hanno soccorso i primi feriti.  Almeno un paio i passeggeri portati al pronto soccorso per le cure del caso. Traumi lievi, tant'è vero che hanno raggiunto l'ospedale in codice verde. Ma è possibile che il numero dei contusi, e di coloro che raggiungeranno il nosocomio lagunare in un secondo momento, lieviti. Sul posto anche la capitaneria di porto. In origine sono stati segnalati 6 contusi, i quali avrebbero riportato i classici traumi da caduta o da impatto di queste situazioni. Un vaporetto della linea 3 proveniente da Murano, invece, è finito in secca nel canale di Tessera. L'inconveniente  sempre nel pomeriggio di mercoledì. L'imbarcazione gioco forza è riimasta bloccata per lungo tempo.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

  • Auto fuori strada, morto un uomo

  • Lite finisce nel sangue: 37enne accoltella l'ex suocero

Torna su
VeneziaToday è in caricamento