Un infarto fatale durante la partita del figlio, muore Flavio Marigo

Un 52enne di Vigonovo vittima della tragedia. Accusa un malore dopo aver giocato al mattino, muore nel pomeriggio davanti a moglie e figli

Il malore accusato al mattino era un avvisaglia, ma sembrava passato. “Un affaticamento passeggero, può capitare” deve aver pensato il 52enne di Vigonovo e gli amici che stavano con lui. E invece no, e invece il cuore di Flavio Marigo non ha retto: è morto domenica pomeriggio, stroncato da un infarto, al campetto di calcetto della parrocchia del suo paese. Come riporta la stampa locale, l’uomo è stato stroncato tra le braccia del figlio dopo aver giocato una partitella al mattino.

Il 52enne stava partecipando, assieme al figlio 21enne, ad un torneo di calcetto promosso dal patronato Don Bosco. Al mattino aveva accusato un malessere, era rientrato a casa a piedi ma poi nel pomeriggio è tornato al campo per assistere a delle altre partite, tra cui quella del figlio. A casa aveva riposato per due ore, e si sentiva decisamente meglio. A un certo punto, però, il malore fatale: una forte fitta al petto l’ha fatto accasciare al suolo, i soccorsi sono stati immediati ma non sono bastati.

Prima il massaggio cardiaco da parte di uno dei presenti, poi l’intervento dei sanitari del Suem piombati con un’ambulanza partita dall’ospedale di Dolo. All’arrivo del 118 Flavio era ancora vivo: i medici hanno tentato di rianimarlo per otto volte con l’utilizzo del defibrillatore e con specifiche iniezioni, ma non c’è stato nulla da fare. L’uomo si è spento sotto gli occhi disperati del figlio, della figlia di 15 anni e della moglie corsa sul posto. Impegnato nel sociale e nel mondo dello sport dilettantistico, a Vigonovo era molto con conosciuto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento