Baby malviventi trovati con pezzi di motore di barca rubati del valore di 5mila euro

I due, un 17enne e un 21enne di origine veneziana, sono stati scoperti con la refurtiva dai carabinieri di Cavallino Treporti. Il furto dei materiali nella notte tra il 5 e il 6 marzo

I carabinieri sono riusciti a risalire a loro grazie alla targa di un'imbarcazione sospetta vista da un testimone oculare allontanarsi di corsa dopo alcuni furti a Cavallino Treporti, nella notte tra il 5 e il 6 marzo.

Rintracciato il proprietario, in poco tempo si è arrivati a incastrare un 17enne e un 21enne veneziani, entrambi incensurati: i carabinieri li hanno trovati in possesso di diversi pezzi di motore, risultati rubati proprio alcuni giorni prima nelle imbarcazioni ormeggiate nella laguna del comune veneziano. Un bottino dal valore di 5mila euro.

I due giovani, risultati braccati, hanno consegnato spontaneamente gli oggetti che sono stati restituiti ai legittimi proprietari. I due sono stati denunciati per il reato di ricettazione. I militari dell'Arma stanno completando le indagini per stabilire con certezza se vi siano dei complici.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Il sereno dopo 17 ore di trattative: firmata la pre intesa sul contratto dei Comunali FOTO

  • Cronaca

    In 6 mesi persi 400 abitanti. Le associazioni fanno squadra: "Vogliamo una città vivibile"

  • Cronaca

    Musolino: "L'area dei Pili è di competenza del Porto, per il palasport serve il nostro ok"

  • Cronaca

    Carabinieri a caccia di intromettitori abusivi al Tronchetto. Un migliaio di persone controllate

I più letti della settimana

  • Tragedia a Maerne: perde il controllo e si scontra con un'altra auto, muore una donna

  • Un "colpo" record a Cavarzere con il SuperEnalotto, vinti quasi 2,4 milioni di euro

  • Schianto tra mezzi pesanti in A4: autostrada riaperta tra Portogruaro e Cessalto

  • Shock a Caselle: cagnolina chiusa ancora viva dentro un sacco e lasciata al suo destino

  • Raffica di incidenti sull'asfalto viscido: danni e feriti. Una donna muore a Maerne

Torna su
VeneziaToday è in caricamento