Entrano nel locale e lo razziano: "E' la sesta volta che mi derubano"

L'ultima incursione dei delinquenti nella notte tra mercoledì e giovedì. Bottino da 6mila euro: "Due volte a casa e quattro volte nel ristorante"

"Questa è la sesta volta che ho a che fare con i ladri. I luoghi del mio lavoro e della mia vita quotidiana sono tutti stati violati". A parlare è il titolare del ristorante "Alla Torre" di Concordia Sagittaria. Un locale di via Claudia molto noto in zona. Ebbene, pare che i delinquenti ci abbiano preso gusto a metterlo nel mirino. L'ultima razzia in ordine di tempo nella notte tra mercoledì e giovedì, quando è stata forzata la porta sul retro del ristorante e i delinquenti sono riusciti a entrare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In pochi istanti hanno arraffato quanto hanno trovato a portata di mano: un macchinario utilizzato per lavare a vapore dal valore di quasi 3mila euro, una macchinetta cambiamonete con all'interno circa mille euro (il valore in sé del dispositivo sarebbe di 1.200 euro) e il fondo cassa. Pochi spicci. Ma la razzia in totale arriverebbe a un valore di poco meno di seimila euro. Il ristorante in ogni caso ha continuato la sua attività: "Ma è sempre più difficile - dichiara il titolare - la prima volta mi sfondarono la vetrina. Poi si portarono via 7mila euro in contanti. Le altre volte solo generi alimentari". Ma le incursioni in questi tre anni hanno interessato anche la sua abitazione. "Sono le più fastidiose - racconta - Non ci fai mai il callo. Poi ci sono anche i danni da riparare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • «Ha fotografato le mie bimbe in vaporetto»: nel telefono la polizia trova decine di foto di minori

  • Ecco i divieti che resteranno in vigore anche dopo il 3 giugno

  • Coda verso Venezia al mattino. Pressione sui mezzi nel corso della giornata

  • Incendio ad un'azienda agricola in Riviera

  • Ubriaco, picchia una ragazza e i carabinieri: neutralizzato con 2 dosi di sedativo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento