Lastre di vetro per proteggere la facciata di San Marco. Un progetto da 3,5 milioni

Alte un metro e 20, farebbero da scudo in caso di acqua alta eccezionale. La soluzione sarà ora vagliata dalla Soprintendenza ai Beni culturali

Lastre di vetro fisse alte un metro e 20 centimetri. Circonderanno la facciata della Basilica di San Marco per proteggerla in caso di acque alte eccezionali. Il progetto è della Provveditoria di San Marco, che ora lo ha sottoposto alla Soprintendenza ai Beni culturali e al Provveditorato alle opere pubbliche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lastre di vetro a protezione di San Marco

Il progetto fa parte delle due soluzioni annunciate a dicembre dalla Provveditoria, dopo le disastrose acque alte di novembre. Se l'iter non dovesse trovare intoppi potrebbe essere completato entro il prossimo novembre. Il procuratore di San Marco, Pierpaolo Campostrini, ha spiegato oggi che «si tratta di sostituire i parapetti in ferro, che già esistono, per tenere lontani i visitatori dalle mura esterne». Il costo stimato è di circa 3 milioni e mezzo di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento