← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Lavoratori San Benedetto contro le multe: “I parcheggi non bastano, chiediamo di sospenderle”

Redazione

Una lettera pubblicata nel giornalino interno della Rsu della San Benedetto di Scorzè, spiega: "Invio questa lettera in relazione al problema del parcheggio per i dipendenti, che da noi è un problema serio. L'azienda ha comprato un terreno ma sembra faccia solo il parcheggio per i camion, con pochi posti destinati ai lavoratori..". 

"È successo di nuovo"

Il lettore che scrive racconta: "Ho cercato in lungo e in largo un posto adeguato per la macchina, ho cercato sul limite del campo, sul muretto che divide il parcheggio grande dal parcheggio camion, ho cercato pure in zona impianti sportivi. Purtroppo niente. Il parcheggio era pieno zeppo. Ma dovevo andare al lavoro e rischiavo di fare tardi, prendendomi un rimprovero, e allora ho puntato verso l’asilo, sperando nella buona sorte. Ma non è andata così. Alla fine del turno sul parabrezza non ho trovato il volantino pubblicitario della nuova pizzeria, ma la multa della polizia Municipale di Scorzè".

Proteste inascoltate

Quello dei parcheggi per i dipendenti è un problema ricorrente. "Le multe costano, costano ore di lavoro a un dipendente, e la cosa che più lascia l'amaro in bocca è che abbiamo tante volte chiesto all'azienda di trovare una soluzione, ma nulla è stato fatto", racconta nel messaggio il lettore, e continua: "Chiediamo che queste multe vengano sospese, visto che non è stato fatto nulla se non parola. Purtroppo sappiamo bene che i lavoratori hanno coscienza e probabilmente non riusciranno a non pagare, perché la rettitudine abita ai piani bassi. Sappiamo che i vigili sono di nuovo in azione, e questa situazione è inaccettabile".

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
VeneziaToday è in caricamento