Sul primo vero esodo estivo incombe l'incubo chiusura dell'autostrada A4

Dalle 19 di sabato fino alle 10 di domenica il tratto tra Portogruaro e Mestre verrà interessato da degli interventi per realizzare la terza corsia. Preoccupazione per possibili disagi

Nel primo vero weekend di esodo incombe l'incubo "chiusura" notturna della A4 Venezia-Trieste, per consentire una serie di interventi per la costruzione della terza corsia. Dalle 19 di oggi fino alle 10 di domenica mattina l'autostrada rimarrà chiusa al traffico in direzione Trieste a partire dal nodo A4/A27 sul Passante di Mestre e Cessalto.

In direzione Venezia la chiusura invece interesserà la tratta tra Portogruaro e il nodo A4/A57 e tangenziale di Mestre. "Off limits" il casello di Noventa di Piave e San Donà per chi vorrebbe transitarci in direzione del capoluogo lagunare. Chiusi ai veicoli quellio di Cessalto e San Stino di Livenza.

Gli automobilisti che provengono da Trieste, quindi, dovranno uscire per forza di cose al casello di Portogruaro, percorrere la A28 fino a Conegliano e poi proseguire sulla A27. Da lì poi "reimmettersi" sulla A4. Per chi si sposta in direzione Friuli, inveve, due sono le alternative. o proseguire sulla A27 in direzione Belluno (se provenienti dal Passante di Mestre), raggiungere Conegliano e poi prendere in direzione Portogruaro, o, se provenienti dalla tangenziale di Mestre, sfruttare il raccordo dell'aeroporto Marco Polo per poi rientrare in A4 dal casello di Cessalto passando per la statale 14.  

Nel tratto Quarto d’Altino-San Donà, per la presenza dei cantieri, i limiti di velocità sono inferiori rispetto al resto della rete: 80 chilometri per tutti i veicoli, che scendono a 70 per i mezzi pesanti oltre le 7,5 tonnellate. Attenzione agli autovelox, di ultima generazione.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fogli di via e perquisizioni: un pullman di no global veneziani in questura a Roma

    • Mestre

      "In 10 contro 1": lo accerchiano e gli spruzzano lo spray al peperoncino. Poi lo rapinano

    • Cronaca

      Liti violente per gelosia o ricatti a Mestre: due uomini aggrediti dalle "loro" donne

    • Cronaca

      Rubano 40 carte d'identità in bianco, poi tutto a soqquadro. Ma lasciano le impronte

    I più letti della settimana

    • Se n'è andato il re dello spritz: è morto l'ex titolare del bar Galliano di via Piave a Mestre

    • Preso il boss della cocaina a Mestre: "Jack" e soci si intascavano 5mila euro a notte

    • "Circondato da 15 pusher che volevano vendermi droga, istituzioni intervenite"

    • Rapina al supermercato a Fossò: "Clienti impauriti, mi hanno puntato la pistola contro"

    • Del tutto fuori controllo al pronto soccorso, colpisce con un pugno in faccia il medico

    • Maxi tamponamento a catena sulla Triestina: 6 veicoli coinvolti e 10 feriti tra Ceggia e San Donà

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento