Il Ponte dell'Accademia "risorge", via allo studio per il progetto di restauro

E' iniziato l'allestimento del ponteggio che servirà per eseguire i lavori per lo studio e la progettazione. I lavori inizieranno lunedì e dureranno 40 giorni

La Direzione Lavori pubblici del Comune di Venezia ha reso noto che questa settimana è iniziato l'allestimento del ponteggio che servirà per eseguire i lavori per lo studio e la progettazione del restauro del Ponte dell'Accademia. L'analisi riguarderà solo un parte del ponte, ovvero il primo elemento d'imposta del ponte fino al tavolato, esclusi interventi sui gradini e sul parapetto, dal lato di campo San Vidal. Lo studio, che durerà 40 giorni e inizierà lunedì 8 ottobre, servirà per approfondire la conoscenza del degrado della struttura metallica e del rivestimento ligneo. A questo scopo saranno smontate parti metalliche e lignee degradate della porzione presa in esame. Una volta ultimata la fase di analisi di questa porzione sarà possibile elaborare un progetto di intervento di manutenzione da estendere a tutta la struttura del ponte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Inoltre lo smontaggio e l'analisi del campione servirà anche per predisporre, contestualmente alla fase del restauro, un piano di manutenzione costante del manufatto negli anni futuri. Attualmente il degrado maggiore riguarda i rivestimenti lignei esterni, che in parte sono completamente rovinati e pericolanti,  e le strutture in ferro in corrispondenza degli appoggia causa del ristagno d'acqua e della maggiore esposizione alle intemperie. La realizzazione dell’intervento consiste nello smontaggio della prima croce di Sant'Andrea, dei ritti e delle assi orizzontali della prima porzione e nella ricostruzione di alcune parti lignee che, dove possibile, saranno lavate con idropulitrice e trattate a impregnante per valutarne il riutilizzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento