Lavori per il tram a San Giuliano, tante code ma niente caos

Nel pomeriggio di mercoledì, durante le ore di punta per il traffico cittadino, numerosi rallentamenti hanno interessato lo svincolo di via Torino

La coda in via Torino

Primo giorno di passione per automobilisti e pendolari mestrini: mercoledì mattina ha chiuso il cavalcavia di San Giuliano in direzione di Mestre per consentire i lavori di installazione delle rotaie del tram. Autobus, automobili e camion sono quindi stati deviati sul cavalcavia di via Torino, che nelle prossime settimane dovrà quindi "sopportare" tutto il traffico proveniente da Venezia.

DEVIAZIONI DEGLI AUTOBUS: ECCO LA MAPPA

LAVORI A SAN GIULIANO E PIAZZALE ROMA, RISCHIO CAOS

RALLENTAMENTI E CODE - Nel pomeriggio di mercoledì, durante le ore di punta per il traffico cittadino, numerosi rallentamenti hanno interessato via Torino. La coda iniziava nella piccola rotonda posta immediatamente al termine del cavalcavia e proseguiva fino al semaforo con via Forte Marghera. Il tempo stimato per superare l'imbottigliamento era di circa una ventina di minuti. Niente di grave, quindi, i pendolari mestrini si aspettavano molto peggio. Resta aperta la questione dei prossimi giorni: la situazione rimarrà identica anche nelle settimane a venire? 

ECCO I CANTIERI A PIAZZALE ROMA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SU INTERNET - Intanto sul web si rincorrono le testimonianze di chi oggi non ha potuto evitare la deviazione. Mentre su Twitter il Comune di Venezia avvisava di code in via Torino in entrambe le direzioni, messaggio rimbalzato anche attraverso i vari cartelloni elettronici in città, gli utenti del social network dell'uccelino si interrogano su quale sarà il futuro della viabilità cittadina. Anche su Facebook gli automobilisti mestrini esprimono il loro sconforto, ma c'è più di una persona che invece sottolinea come la situazione non sia così tragica come era stata immaginata. Le ore di maggiore difficoltà, stando a quanto segnalano i nostri lettori sulla pagina Facebook di Verona Sera, sono state quelle dalle 16 alle 18.30, quando più di un utente ha segnalato come via Torino fosse "completamente bloccata". A vivere l'esperienza peggiore sono stati sicuramente i pendolari in autobus, che raccontano di viaggi durati 30 minuti per arrivare in viale San Marco da piazzale Roma. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un pene in cemento compare a San Marco

  • «Assembramenti fuori dai locali, gente senza mascherina: così torniamo indietro»

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Maneggio in fiamme: feriti padre e figlia, morti quattro cavalli

  • Pericoloso inseguimento in laguna, giovane sperona la volante: 25enne arrestato

Torna su
VeneziaToday è in caricamento