Legambiente: tradizione ed energie rinnovabili per trasporti in laguna

Coniugare i tradizionali remi e vele con innovative energie rinnovabili: questa la ricetta di Legambiente per il futuro dei trasporti in Laguna

Il futuro della tutela dell'ambiente lagunare di Venezia, minato dal trasporto acqueo, può nascere dalla sinergia di associazioni, imprenditori della green economy ed amministratori e dallo sviluppo di un sistema di propulsione dei mezzi che guarda anche al solare.

E' quanto emerso dalla tappa della Goletta Verde di Legambiente, oggi a Venezia, che ha proposto un mix tra tradizione, innovazione ed energie rinnovabili per il traffico acqueo.

Per Legambiente "tutti i portatori d'interesse devono agire di concerto - è stato detto - per offrire un valore aggiunto nel settore della navigazione sostenibile, mettendo insieme competenze e risorse per offrire alla città, ai suoi abitanti e alle migliaia di turisti, una Venezia sempre più sostenibile".

Tra le proposte lanciate dagli ambientalisti quelle di implementare, a Venezia, un sistema di mobilità integrato capace di coniugare in parallelo modalità tradizionali di navigazione, come quelle a vela o remi, con l'utilizzo di imbarcazioni a propulsione ibrida ed alimentate con energia solare. Un percorso, è stato rilevato, tecnologicamente realizzabile e sostenibile, utile a garantire gli spostamenti di turisti e cittadini limitando al contempo emissioni atmosferiche, inquinamento acustico e moto ondoso all'interno della laguna. (ANSA)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Mose, non c'è pace: dopo 2 anni e mezzo il commissario Magistro firma le dimissioni

    • Cronaca

      Auto in panne sul ponte della Libertà, il tram si ferma. Lunedì stop per problema tecnico

    • Cronaca

      Si chiude il cerchio dell'operazione "Idra", individuato l'ultimo ricercato della banda

    • Cronaca

      Fermati alla barriera di Mestre con quasi mezzo chilo di cocaina, coniugi arrestati

    I più letti della settimana

    • Ilnor, tutto è perduto. Sindacati: "L'azienda di Scorzè chiude i battenti. In 100 a casa"

    • Travolta mentre attraversa la strada a Oriago di Mira, donna grave in ospedale all'Angelo

    • Il sogno di una Mestre "più veneziana": progetto per riaprire il canale fino alle Barche

    • Rapina al supermercato a Fossò: "Clienti impauriti, mi hanno puntato la pistola contro"

    • Prende la madre a martellate in testa: figlio arrestato, anziana grave in ospedale

    • L'autista lo riconosce e non vuole farlo salire: in 2 bloccano l'autobus in centro a Noale

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento