Legambiente: tradizione ed energie rinnovabili per trasporti in laguna

Coniugare i tradizionali remi e vele con innovative energie rinnovabili: questa la ricetta di Legambiente per il futuro dei trasporti in Laguna

Il futuro della tutela dell'ambiente lagunare di Venezia, minato dal trasporto acqueo, può nascere dalla sinergia di associazioni, imprenditori della green economy ed amministratori e dallo sviluppo di un sistema di propulsione dei mezzi che guarda anche al solare.

E' quanto emerso dalla tappa della Goletta Verde di Legambiente, oggi a Venezia, che ha proposto un mix tra tradizione, innovazione ed energie rinnovabili per il traffico acqueo.

Per Legambiente "tutti i portatori d'interesse devono agire di concerto - è stato detto - per offrire un valore aggiunto nel settore della navigazione sostenibile, mettendo insieme competenze e risorse per offrire alla città, ai suoi abitanti e alle migliaia di turisti, una Venezia sempre più sostenibile".

Tra le proposte lanciate dagli ambientalisti quelle di implementare, a Venezia, un sistema di mobilità integrato capace di coniugare in parallelo modalità tradizionali di navigazione, come quelle a vela o remi, con l'utilizzo di imbarcazioni a propulsione ibrida ed alimentate con energia solare. Un percorso, è stato rilevato, tecnologicamente realizzabile e sostenibile, utile a garantire gli spostamenti di turisti e cittadini limitando al contempo emissioni atmosferiche, inquinamento acustico e moto ondoso all'interno della laguna. (ANSA)

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Inseguimento tra spari, taser ed elicottero: l'arrestato è anche il pirata di Marghera

    • Cronaca

      "Così si causa un minore moto ondoso": vaporetti dovranno stazionare in retromarcia

    • Incidenti stradali

      Schianto auto contro scooter, ferito gravemente un 22enne

    • Cronaca

      "L'inceneritore? Una follia", presidio di cittadini e comitati davanti alla sede Veritas

    I più letti della settimana

    • Chiude Unieuro di Mestre Terraglio in via Pionara: sconti elevati per gli ultimi giorni

    • Fughe contromano, spari e razzie: una serata ad alta tensione da Mediaworld a Mestre

    • Rissa tra giovani sul bus diretto a San Donà, una donna cerca di placare gli animi: ferita

    • Dopo la regina, il circo perde anche il suo re: è morto a San Donà il marito di Moira Orfei

    • Tragico incidente a Torre di Mosto, il trattore si ribalta e lo schiaccia: un 62enne perde la vita

    • "La grappa in stiva è forte come una bomba", il vicino capisce male. Allarme al Marco Polo

    Torna su
    VeneziaToday è in caricamento