San Marco "blindata" durante i clou di Carnevale: presìdi agli accessi alla città

Venerdì tavolo tecnico per mettere a punto la macchina della sicurezza durante la kermesse. Varchi e "giù la maschera" in punti precisi. Il questore: "Diminuiamo il livello di rischio"

I presìdi di accesso alla città

Arrivano gli eventi clou del Carnevale, di conseguenza si alza l'asticella del livello di sicurezza in laguna (ma anche in terraferma con i blocchi anti-tir in occasione dei principali cortei di carri). Venerdì mattina si è tenuto un tavolo tecnico interforze per mettere a punto una macchina che fino al 28 febbraio dovrà girare a menadito, per contrastare l'incognita terrorismo tra calli e campielli. Specie quando piazza San Marco sarà affollata in occasione dei voli dell'Angelo e dell'Aquila. Naturalmente le forze in campo saranno numerose, e soprattutto specializzate. Tra unità antiterrorismo (di questura e carabinieri), unità cinofile (della Finanza), artificieri, polizia scientifica, in campo si mettono le risorse più preparate e "all'altezza".

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

CONTROLLI AGLI ACCESSI DELLA CITTA' - La novità principale rispetto agli anni scorsi saranno i presìdi di controllo non solo a San Marco ma anche nei punti di accesso principali della città. Nel corso dei 2 weekend principali, dunque, transenne e varchi compariranno anche all'imbarcadero del Tronchetto e di Punta Sabbioni, al ponte degli Scalzi, in campo San Geremia, al ponte del Monastero, al ponte del Prefetto, ai Tre Ponti. Saranno eseguiti controlli a campione al pari (anche se magari non con la stessa cadenza) dei cinque varchi di piazza San Marco, dove a richiesta ci si dovrà togliere la maschera: "L'unico modo per identificare una persona è con il volto visibile e un documento", ha sottolineato il questore Angelo Sanna. In campo San Geremia, per esempio, a pochi metri dalle transenne che faranno da filtro, sarà posizionato un gazebo dove ci si potrà togliere la maschera e mostrare i propri effetti personali.

I VARCHI A SAN MARCO

chiusure san marco-2Ma

CINQUE VARCHI A SAN MARCO - La minaccia terroristica c'è, dunque questo tipo di controlli sono ritenuti necessari. I presìdi di controllo ci saranno anche in campo Santa Margherita, in campo Bella Vienna, nell'area Marciana e all'Arsenale. Dove ci sarà il maggior flusso di persone. Piazza San Marco sarà naturalmente osservata speciale durante gli eventi principali: sarà sorvegliata dall'alto e da terra. Cecchini sui tetti, forze dell'ordine schierate nei punti alti "sensibili" della piazza, che potrà essere vigilata così ad occhio nudo e con binocoli. La sala operativa interforze sarà in un piano rialzato del salotto buono della città e ogni operatore sarà quindi in collegamento con la centrale operativa del proprio Corpo di appartenza e con il posto di comando avanzato. Sia via radio, sia via telefono. In più, a differenza dell'anno scorso, saranno predisposti due corridoi di "sfogo": "Questo perché l'hanno scorso il corteo delle maschere occupava l'unico corridoio disponibile, che doveva essere lasciato libero per forze dell'ordine e sanitari - ha sottolineato il questore - in questo modo ovviamo al problema".

DIMINUZIONE DELLA PERCENTUALE DI RISCHIO - Una macchina dalle dimensioni ingenti, ma ci vorrà anche fortuna affinché tutto vada per il verso giusto: "Dobbiamo abbassare la percentuale di rischio - ha concluso il questore Sanna - Per questo cerchiamo di aggiungere sempre qualcosa, compatibilmente con le risorse che abbiamo. Altro scopo è cercare di preparare il terreno per limitare il danno in caso di problemi".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Interessante, quindi venditori di fionde, bastoni da selfie, rose, palline di gomma, smerciatori di grano, zingari e medicanti hanno accesso preferenziale visto che stamani erano in tutti i posti strategici della città a distanza di 10m uno dall'altro e "lavoravano", si fa per dire, indisturbati.

Notizie di oggi

  • Eventi

    Venezia presa d'assalto per il Carnevale, Melissa Satta splendida "Aquila" FOTO/VIDEO

  • Cronaca

    Controlli serrati e varchi per l'Aquila a San Marco, allerta bomba vicino al Campanile

  • Sport

    Rimonta Reyer sulla Vanoli Cremona, ma la rincorsa non basta: finisce 91-82

  • Sport

    Venezia dilaga a San Benedetto del Tronto: gol e polemiche, due espulsioni a fine partita

I più letti della settimana

  • Aggressione in strada in centro a Mestre: donna viene presa per il collo e picchiata

  • Incendio a Fossò, marito e moglie anziani trovati morti nella loro abitazione FT/VD

  • È "Lego mania" alla Nave de Vero: inaugurato il paradiso dei mattoncini colorati FT/VD

  • Giovane picchiata per strada a Marghera: "Mi ha chiesto una sigaretta e mi ha colpito"

  • Anziana viene scaraventata contro il muro e batte la testa: "Mi hanno rapinata della borsa"

  • Schianto in via Miranese a Mestre, auto ribaltata: sul posto pompieri e sanitari del 118

Torna su
VeneziaToday è in caricamento